Cos’è CryptoNight? CryptoNote vs CryptoNight

CryptoNote è la tecnologia, l’applicazione o il framework dietro Monero, Bytecoin, AEON e altre valute di cui sopra. L’algoritmo di hashing utilizzato da questo CryptoNote è noto come CryptoNight, sebbene AEON utilizzi un algoritmo modificato, CryptoNight-Light. La tecnologia migliora lo stato di privacy e anonimato in quanto non consente di tracciare le transazioni sulla rete Blockchain.

Cos’è CryptoNote?

Questo è definito come un protocollo a livello di applicazione che sostiene molte valute digitali decentralizzate che enfatizzano la necessità di privacy e anonimato. È stato sviluppato con l’obiettivo di detronizzare valute già consolidate come Bitcoin ed Ethereum poiché è intriso di una serie di funzionalità superiori.

Le valute di CryptoNote si basano su un libro mastro distribuito che serve a registrare tutti i saldi e le transazioni effettuate sulla rete. Questo è sorprendentemente simile al modo in cui Bitcoin funziona ma c’è solo una grande differenza. Le transazioni su CryptoNote non possono essere controllate o ricondotte alla Blockchain per scoprire l’origine della transazione.

In questa disposizione, le uniche persone che hanno accesso ai dettagli completi della transazione sono il mittente, il destinatario e qualsiasi altra persona che abbia una o tutte le chiavi segrete. Ogni altra persona che cerca di ottenere informazioni sulla transazione può vedere solo l’importo approssimativo inviato nella transazione.

carta

Cos’è CryptoNight?

CryptoNight è un algoritmo proof-of-work progettato per essere compatibile con la CPU di un PC convenzionale. Questa è la tecnologia alla base di CryptoNote e la sua modalità di funzionamento è notevolmente diversa rispetto a quella di Bitcoin ed Ethereum.

Una delle principali caratteristiche di CryptoNight è che è più difficile potenziare il potenza mineraria utilizzando ASIC dispositivi. Da un po ‘di tempo, questa è la sfida che i minatori devono affrontare e si prevede che questa disposizione aiuterà a mantenere il mining distribuito, piuttosto che il sistema quasi centralizzato in atto.

La tecnologia CryptoNote che utilizza l’algoritmo di hashing CryptoNight aiuta anche a prevenire la doppia spesa. Assicura inoltre che i parametri siano adattivi e resistenza all’analisi Blockchain. In sostanza, l’obiettivo di CryptoNight è sviluppare la prossima generazione di criptovalute che siano ancora più “criptate” e “criptiche” di quelle esistenti.

Valute che utilizzano la tecnologia CryptoNote

Al giorno d’oggi esistono diverse criptovalute che utilizzano la tecnologia CryptoNote, anche se la tecnologia è ancora considerata giovane. Una delle criptovalute più popolari che devi essere arrivata di fronte è Monero ed è supportato dalla tecnologia. La popolare tecnologia ha una capitalizzazione di mercato di $ 2,306,827,776 e un XMR attualmente viene venduto per $ 142,93 al 25 luglio 2018.

Allo stesso modo, un’altra criptovaluta attualmente sta andando mediamente bene è Bytecoin. Bytecoin ha una capitalizzazione di mercato stimata in $ 570,779,504. Al momento della stesura di questo documento, un Bytecoin attualmente vende per $ 0,003104.

Veramente questi valori sono irrilevanti se si considerano giganti come Bitcoin e Ethereum con capitalizzazioni di mercato superiori a miliardi. Tuttavia, una cosa che le valute CryptoNote hanno a loro favore è il livello avanzato di privacy e anonimato. Si prevede che nei prossimi anni ci sarà una maggiore domanda di valute con queste caratteristiche e questo farà salire alle stelle il valore.

Oltre a queste due monete menzionate che utilizzano la tecnologia CryptoNote, c’è una miriade di altre monete sul mercato. Sono elencati di seguito.

  1. DigitalNote

  2. DarkNetCoin

  3. Pebblecoin

  4. Quazarcoin

  5. EONE

  6. Karbo

  7. Boolberry

  8. Dashcoin

  9. Fantomcoin

Principi di CryptoNight

È noto che CryptoNight fa affidamento sulla memoria ad accesso casuale (RAM) e questo è il motivo della maggiore dipendenza dalla latenza. Prima che un nuovo blocco venga aggiunto alla rete, viene considerato ogni altro blocco precedente. È stato anche osservato che l’algoritmo richiede due Mb per istanza.

Gli ASIC moderni non accettano un megabyte di memoria interna.

Anche sebbene le GPU siano capaci di eseguire centinaia di istanze simultanee, si sono dimostrate inadeguate in molti modi. Ad esempio, la memoria GDDR5 è notevolmente più lenta rispetto alla cache L3 della CPU. Sebbene la larghezza di banda sia lodevole, la velocità della RAM lo rende scarso.

carta

Cos’è il mining di CryptoNight?

Il mining di CryptoNight implica semplicemente il modo in cui vengono estratte le monete CryptoNight. Poiché esistono diverse varianti dell’algoritmo CryptoNight, i metodi per estrarli differiscono. Ad esempio, Bytecoin è stato introdotto nel 2012 e utilizza l’algoritmo CryptoNight mentre AEON utilizza una tecnologia CryptoNight modificata: la CryptoNight-Lite.

CryptoNight-Lite è considerato meno impegnativo in termini di risorse ed è più compatibile con i dispositivi mobili. Il CryptoNight-Heavy, come suggerisce il nome, è diverso dalla versione Lite. Come accennato in precedenza, alcune di queste varianti sono state lanciate solo per scoraggiare il mining con hardware specializzato.

In sostanza, hai quattro opzioni con cui puoi estrarre monete CryptoNight.

  1. Estrazione con CPU

Ciò implica l’estrazione delle monete utilizzando la CPU o anche il telefono cellulare. È accessibile a tutti e facile da usare per i principianti. Tuttavia, non c’è quasi alcun profitto in questo metodo di estrazione.

  1. Mining con GPU

Ciò comporta l’acquisto di un file scheda grafica per l’estrazione mineraria. Sebbene il costo di manutenzione e il costo iniziale di acquisto possano essere scoraggianti, ha un’ottima efficienza e può persino essere redditizio per i minatori.

  1. Estrazione mineraria ASIC

Questo è un software specializzato dedicato esclusivamente al mining. È uno dei metodi più efficienti ma è anche uno dei più costosi. Inoltre, è applicabile solo al classico CryptoNight.

  1. Cloud mining

Qui, acquisti un abbonamento da società che hanno investito in attrezzature minerarie su larga scala e tu il mio tramite il cloud. Non è affatto redditizio e ci sono molteplici casi di truffa.