7 migliori siti web di prestito Bitcoin per prestito di criptovaluta 2021

Cerchi un sito web per il prestito di Bitcoin o hai bisogno di un prestito in criptovaluta? Invece di ottenere un prestito bancario che richiede settimane / mesi di tempo per l’elaborazione, è quasi facile prendere in prestito fondi dagli scambi di criptovaluta. Inoltre, questo processo peer-to-peer richiederà solo due ore: sette giorni per il suo completamento e anche i rendimenti sono elevati per i finanziatori.

Il prestito di criptovaluta funziona come qualsiasi altro mercato finanziario in cui i mutuatari devono pagare interessi ai prestatori che prestano loro le loro criptovalute come prestiti. Le piattaforme di prestito di criptovaluta non impongono alcun costo aggiuntivo o commissione agli utenti per il prestito o il prestito di criptovalute. I tassi di interesse sono anche convenienti per ottenere prestiti dalla piattaforma di criptovaluta in tutto il mondo. Tutto ciò di cui hai bisogno sono alcune basi delle criptovalute come bitcoin

Miglior sito web di prestito Bitcoin Ottieni prestito Bitcoin - Crypto Loan

Come funziona?

Il prestito di criptovaluta si basa sul principio del prestito peer-to-peer. Qui, le criptovalute vengono utilizzate sia come garanzia che per finanziare i prestiti. Il prestito di criptovaluta funziona in modi diversi.

  • Alcune piattaforme di prestito funzionano proprio come una banca. Qui gli istituti di credito sono titolari di conto di risparmio. Le piattaforme verificano la credibilità del mutuatario e concedono prestiti. In cambio condividono i loro profitti con i creditori.
  • Altre piattaforme sono come i mercati in cui i mutuatari e gli istituti di credito si incontrano e si scambiano le loro offerte.
  • Alcune piattaforme hanno anche il loro token nativo che offre sconti e buoni tassi sia ai mutuatari che ai prestatori.

Una delle caratteristiche uniche delle piattaforme di prestito è che usano le criptovalute come garanzia. Offrono un elevato LTV o un rapporto prestito / valore agli istituti di credito. Quindi, anche se il mercato è in calo o i mutuatari non riescono a soddisfare il rapporto LTV desiderato, la garanzia può essere rapidamente liquidata e i creditori non subiranno alcuna perdita.

Si tratta di un protocollo di sicurezza che queste piattaforme utilizzano per salvaguardare il mercato da qualsiasi deprezzamento e da inadempienti. Ciò consente di risparmiare tempo per esaminare i mutuatari, controllare i loro punteggi di credito e non è necessario assumere esattori in caso di inadempienze.

Vantaggi e svantaggi del prestito di criptovaluta

Per i mutuatari:

Vantaggi:

  • La maggior parte delle piattaforme non controlla la redditività del credito.
  • Accesso rapido ai prestiti.
  • Non vengono poste domande durante l’emissione di prestiti.

Svantaggi:

  • I mutuatari devono emettere garanzie.
  • I rimborsi dei prestiti sono soggetti alla volatilità del mercato che può richiedere la liquidazione parziale delle garanzie.
  • Tassi di interesse elevati.

Per i finanziatori:

Vantaggi:

  • Guadagna criptovalute a tassi di interesse elevati.
  • I mercati sono abbastanza sicuri.

Svantaggi:

  • Il mercato delle criptovalute non è regolamentato. Quindi, c’è una notevole quantità di rischio coinvolto nel prestito di fondi.
  • Molte piattaforme di prestito non sono adeguatamente autorizzate o legalizzate.

I 7 migliori siti web di prestito Bitcoin

Nexo

Nexo è stata fondata nel 2017 da Michael Arrington, il fondatore di TechCrunch. Al momento, la piattaforma soddisfa le esigenze di oltre 2.00.000 clienti e supporta oltre 45 valute legali.

Benefici:

  • I portafogli di Nexo sono supportati da BitGo. Nexo è assicurata per un importo di $ 100.000.000 dalla Lloyd’s Bank of London.
  • I prestatori possono guadagnare i loro interessi ogni giorno.
  • Possono ritirare il loro importo in qualsiasi momento.
  • Nexo offre agli istituti di credito un interesse elevato dell’8%.
  • Nexo è altamente competitivo e innovativo.

 Inconveniente:

  • I prestatori possono effettuare depositi solo in BTC ed ETH.

BlockFi

BlokFi è un’altra popolare piattaforma di prestito di criptovaluta. Flori Marquez e Zac Prince hanno fondato BlockFi. BlockFi ha raccolto un capitale di oltre $ 20 milioni e sta crescendo rapidamente.

Benefici:

  • In BlockFi, gli istituti di credito possono ottenere un tasso di interesse del 6,2% su BTC e del 3,3% su ETH. È disponibile per depositi inferiori a 100 ETH e 10 BTC.
  • Il tasso di interesse per i mutuatari è del 4,5%.
  • Non ci sono limiti di deposito.
  • Tutte le risorse crittografiche sono assicurate da Gemini, un fornitore di assicurazioni di terze parti.

Inconvenienti:

  • La piattaforma si basa su tariffe decrescenti. Le tariffe diminuiscono all’aumentare dei depositi. È del 2,2% se i depositi sono superiori a 10 BTC e dello 0,2% per ETH oltre 100.
  • I tassi di interesse sono disponibili solo su BTC, GUSD e ETH.
  • Non è assicurato FDIC.

Rete Celsius

Rete Celsius è entrato in funzione nel 2018. È stato fondato da Alex Mashinsky. La società è stata nominata una delle prime 10 società da Forbes nel 2018.

Benefici:

  • I depositi possono essere effettuati in più criptovalute, inclusi BTC ed ETH.
  • Nessuna piattaforma addebita commissioni per depositi, prelievi, cessazioni o transazioni.
  • BitGo supporta il portafoglio Celsius e si basa su una funzione multi-firma. La Lloyd’s Bank offre alla piattaforma un valore assicurativo di $ 100.000.000.
  • Nessun limite di deposito.
  • I prestatori possono prelevare denaro in qualsiasi momento.
  • Pagamenti settimanali.
  • Tassi di interesse elevati di circa l’8% e il 10% se pagati con token Celsius o CEL.

Inconvenienti:

  • CEL è vietato negli Stati Uniti.
  • Celsius è disponibile solo come applicazione mobile.

Bitbond 

Bitbond è stata fondata nel 2013 da Radoslav Albrecht. L’azienda ha sede in Germania e fornisce i suoi servizi a 120 paesi con 90.000 utenti in tutto il mondo. La piattaforma P2P ha raccolto di gran lunga 1,4 milioni di euro e ha un’interfaccia molto semplice. Per i nuovi utenti, il processo è molto semplice. Devi solo creare un account e completare il processo di verifica. Bastano pochi minuti e sei pronto per partire.

Nell’ottobre 2016 ha ricevuto il supporto di BaFin, un’autorità di vigilanza tedesca che rende questa piattaforma ancora più credibile da usare.

ETHLend 

ETHLend è una piattaforma di prestito P2P basata su Ethereum. La piattaforma si basa su contratti intelligenti ed è completamente decentralizzata. Qui mutuatari e prestatori possono collegarsi direttamente tra loro e operare alle proprie condizioni senza il coinvolgimento di terzi.

Attualmente, ETHLend offre prestiti sulla sicurezza delle garanzie reali. Ma in futuro ETHLend sta pensando di lanciare prestiti non garantiti. Ma questo può creare rischi per gli istituti di credito. Per risolvere il problema, la piattaforma sta introducendo punteggi di credito per i mutuatari. Quindi, i mutuatari riceveranno prestiti sulla base dei loro rating di credito. Quindi, ogni volta che un mutuatario ripaga con successo un prestito, guadagna un punteggio di credito che lo aiuterà a ottenere prestiti futuri.

CoinLoan

CoinLoan è una delle migliori piattaforme di prestito per asset crittografici. La piattaforma protegge completamente i tuoi beni con l’aiuto di garanzie reali emesse dai mutuatari. Se i mutuatari non riescono a pagare i loro interessi in tempo, la loro garanzia assicurerà automaticamente il danno. Questo rende CoinLoan una delle piattaforme P2P più sicure per il prestito. 

Benefici:

  • Accetta più valute per garanzie tra cui BTC, ETH, LTC, CLT, ecc.
  • Tassi di interesse del 12% all’anno.
  • La piattaforma non controlla il background creditizio degli utenti.
  • I mutuatari possono ottenere un prestito in valute legali.
  • I fondi possono essere ritirati facilmente.
  • L’azienda è autorizzata ed è completamente legalizzata che garantisce il pagamento dei mutui.
  • L’interfaccia è semplice da usare.
  • Il limite minimo di prestito è di $ 100.

BTCPOP

BTCPOP è il primo sito Web di prestito bitcoin al mondo che supporta il prestito bitcoin peer to peer. È stato introdotto nel 2014 nel Regno Unito (UK), con sede nell’East Sussex. Detiene un volume totale di circa oltre 1 milione di dollari USA (1 milione di dollari) in circa 60 paesi in tutto il mondo. La base utenti di questa piattaforma è di oltre 20.000.

Benefici:

  • BTC offre il 5% di interesse ai suoi depositanti. Possono ottenere tassi di interesse del 15% su più prestiti.
  • Sono disponibili prestiti individuali da 0,1 a 500 BTC.
  • Gli utenti possono investire in IPO.
  • I titolari di account possono anche guadagnare tramite sistemi di referral.
  • La piattaforma supporta lo scambio di criptovalute.

Inconveniente:

  • Non supporta la valuta fiat.

Spero che questo post sia attivo Siti Web di prestito Bitcoin ti sarà utile. Nel caso in cui ne abbiate già provato qualcuno, condividete la vostra esperienza nella sezione commenti qui sotto.