Introduzione, cottura e delega di Tezos: come iniziare

Lanciata il 30 giugno 2018, Tezos è una piattaforma blockchain decentralizzata che funziona su un meccanismo delegato di proof of stake consensus (dPOS). dPOS fornisce maggiore scalabilità e sicurezza al mezzo e ai suoi stakeholder. Il suo meccanismo di governance on-chain consente alle parti interessate di mantenere il controllo sulla piattaforma e votare gli emendamenti. Il protocollo di rete generico consente di essere flessibile e compatibile con i cambiamenti man mano che il progetto matura nel tempo. Il codice sorgente è basato sul linguaggio di programmazione OCaml che è flessibile e funzionale allo stesso tempo.

Tezos Baking - Tezos Delegration - XTZ

Evento storico e raccolta fondi

Una rete innovativa di blockchain chiamata Tezos è stata creata dalla Dynamic Ledger Solutions Inc degli Stati Uniti. Aveva sede in Svizzera ed è stato introdotto prima con l’hedge fund e gli sfondi di Wall Street da un marito e una moglie.

L’ICO o “offerta iniziale di monete” di Tezos è stata introdotta il 22 maggio 2014. I fondatori di tezos.com sono Kathleen Breitman e Arthur Breitman, professionisti di grande esperienza nei campi della matematica, filosofia, fisica e informatica. Inoltre, la squadra di Tezos comprende anche altri membri tra cui Benjamin Canou, Gregoire Henry e Vincent Bernardoff e così via. Stabilendo un record all’epoca, la fondazione Tezos ha raccolto $ 232 milioni valore di Bitcoin ed Ethereum attraverso l’offerta iniziale di monete nel luglio 2017.

Capire il concetto di Tezos

Tezos è una specie di piattaforma decentralizzata di blockchain che è stato supportato per primo da Tim Draper, un miliardario appassionato di bitcoin. Mentre la maggior parte degli investitori e delle società di venture capital ha negato tezos a causa dei rischi associati a questa nuova criptovaluta, Tim è stata l’unica persona che ne ha sostenuto l’esistenza e ha fatto investimenti su di essa. È stato anche uno dei primi sostenitori del bitcoin, che è anche un tipo di criptovaluta resa disponibile sotto forma di valuta digitale o elettronica.

Tezos è una piattaforma di contratti intelligenti, progettata come alternativa a Ethereum e ha bloccato Golem e MakerDAO. Per i contratti intelligenti, contiene un linguaggio sicuro con un meccanismo di verifica formale, che non è altro che un metodo che garantisce matematicamente la correttezza di diversi aspetti del codice. Ogni codice utilizzato in Tezos viene verificato in modo indipendente. Possiede diversi meccanismi di integrazione che aiutano gli utenti ad effettuare periodicamente aggiornamenti al sistema Tezos. Il meccanismo di consenso integrato di Tezos consente di attuare il diritto di voto, in caso di modifiche al protocollo.

L’introduzione di Tezos è un enorme passo avanti nella storia delle piattaforme a catena di blocchi. È stata la prima e più importante piattaforma di blockchain che opera a livello di protocollo. È una rete o una piattaforma che si auto-modifica che soddisfa e soddisfa le richieste e le esigenze degli utenti con l’aiuto della sua metodologia di voto programmatica. Evita le complicazioni come i problemi tecnologici e politici associati alle precedenti criptovalute come Ethereum e Bitcoin.

Governance: Tezos supporta gli stakeholder introducendo vari regole di governance che approva e autorizza gli aggiornamenti automatici del protocollo nella piattaforma. Se un aggiornamento del protocollo viene effettuato da uno sviluppatore, otterrà l’autorizzazione o l’approvazione per il suo aggiornamento e inserirà o aggiungerà la fattura (fattura) da pagare.

Il token XTZ

I gettoni di tezos sono denominati “TEZ” (al singolare) e “TEZZIES” (al plurale). Il simbolo utilizzato per i token tezos è “XTZ”. A seconda dei contributi fatti dalla fondazione tezos in eteri e bitcoin, i token tezos vengono assegnati. Ogni obbligo associato all’acquisto di token tezos sarà analizzato e gestito dalla fondazione tezos attraverso una borsa svizzera chiamata Bitcoin Suisse AG. Ecco l’elenco dei portafogli Tezos consigliati per conservare in sicurezza le tue monete XTZ.

Cottura Tezos: il concetto PoS

Il Proof-of-Stake (PoS) è la tecnica attraverso la quale i vari partecipanti raggiungono il consenso sullo stato della blockchain. Nel protocollo PoS di Tezos, qualsiasi stakeholder può partecipare al processo di consenso e essere ricompensato dal protocollo stesso per aver condiviso la stabilità e la sicurezza della rete. Il meccanismo PoS è meno costoso di altri algoritmi di consenso.

La cottura Tezos è in realtà il processo di picchettamento delle parti interessate. È il processo di firma e aggiunta di un nuovo blocco nella rete Tezos. Come l’estrazione mineraria qui, gli stakeholder saranno ricompensati per aver preso parte al processo di cottura con i token Tezos e dipende dalla quantità che cuoci o deleghi. La tua potenza di cottura dipende direttamente dalla quantità di gettoni Tezos che hai in mano.

Conti Tezos

Ci sono due titolari di conto nell’account Tezos, ma solo uno può prendere parte al processo di cottura.

  • I titolari di account impliciti possono prendere parte al processo di cottura. A tal fine, devono essere registrati come delegati autorizzati. Possono delegare per i propri account e delegare altri titolari di account che desiderano delegarli per il processo di cottura.
  • I titolari di account originati non possono prendere parte al processo di cottura. Invece, assegnano un titolare implicito dell’account a delegare per loro conto. I titolari di account Origin sono in possesso di una “chiave manager” e assegnano una “chiave delegato” a chi li rappresenta. I deleganti prendono quindi parte al processo di cottura. I delegati possono essere modificati ma solo dopo pochi cicli. Un ciclo particolare è costituito da 4.096 blocchi.

Idoneità per il processo di cottura

Al fine di cuocere o sostenere in Piattaforma Tezos, un panettiere deve avere un deposito cauzionale di 512 XTZ per cuocere un blocco e 64 XTZ per approvare un blocco. All’inizio del processo di cottura, il deposito cauzionale del delegato viene trasferito su un altro account dove viene bloccato per un numero di cicli conservato. Dopo il completamento dei cicli conservati, i fondi vengono trasferiti automaticamente sul conto principale del delegato insieme alle ricompense.

  • Un delegato che può preparare e supportare da solo è chiamato delegato attivo e ai delegati passivi non è consentito farlo.
  • Un delegato, di nuovo, può diventare passivo se non riesce a cuocere o avallare un blocco entro i primi 5 cicli o non ci sono cambiamenti nel proprio conto di deposito di sicurezza.
  • I piccoli titolari di token possono tuttavia effettuare o approvare i loro depositi di sicurezza una volta ogni 2 cicli per evitare di essere etichettati come delegati passivi.
  • Un panettiere riceve 16 XTZ per ogni blocco cotto insieme alle commissioni di transazione.

Servizi di delegazione

Ci sono numerosi servizi di delega disponibili sul mercato che richiedono una tariffa per il loro servizio. Se concedi i tuoi diritti di cottura, le tue ricompense andranno automaticamente al fornitore di servizi di delega.

Come cuocere dal tuo portafoglio hardware?

I portafogli hardware sono come dispositivi USB che memorizzano le tue chiavi private in modo sicuro mentre sono offline. Se deleghi tramite il tuo portafoglio hardware puoi prendere parte al processo di cottura mentre sei offline e senza il rischio di essere hackerato nel processo.

Il tuo portafoglio è completamente protetto, così come il deposito del tuo conto. Qui devi solo inviare i tuoi diritti di delega invece di inviare monete Tez effettive. Nel caso in cui non ti piacciano i portafogli hardware, puoi comunque creare xtz tramite portafogli web come “Tezbox”.

Riconoscimenti

Un panettiere può approvare un blocco se possiede un numero elevato di rotoli. Un rotolo è composto da 10.000 XTZ o delegati a loro da account originati o sono di loro proprietà. Più rotoli possiedi, più possibilità hai di essere scelto come potenziale sostenitore. Gli endors verificano che un blocco sia cotto correttamente e ricevono monete XTZ come ricompensa. Sono necessari un totale di 32 delegati per approvare un determinato blocco.