Malato e stanco di provare portafogli di criptovaluta? Ottieni queste idee

I portafogli sono importanti quando si tratta di investire in criptovalute di qualsiasi tipo. Proprio come usi un portafoglio reale per archiviare le valute in mano, hai bisogno di un portafoglio digitale per archiviare le tue criptovalute. Puoi archiviare, inviare e acquistare criptovalute utilizzando i portafogli digitali.

L’uso degli scambi non è simile alla memorizzazione delle tue criptovalute in un portafoglio. Usare gli exchange per conservare i tuoi soldi può mettere a rischio le tue partecipazioni perché sono sempre online e non hai accesso alle chiavi sugli exchange. Inoltre, sono inclini a hack e arresti anomali e potresti trovarti in una posizione difficile quando il prezzo delle criptovalute oscilla poiché gli scambi possono cancellare il tuo account e sequestrare i tuoi fondi in qualsiasi momento.

Se vuoi conservare le tue criptovalute per molto tempo, probabilmente non vorrai tenere le tue monete su un portafoglio vulnerabile agli attacchi.

I portafogli sono di diversi tipi con diverse caratteristiche relative alla sicurezza e all’utilizzo.

Se stai cercando un portafoglio sicuro che possa contenere le tue criptovalute per lungo tempo, questo post è per te.

I tipi di portafogli di criptovaluta sono:

Devi sapere che ogni portafoglio ha principi diversi relativi all’accesso e all’archiviazione di Bitcoin o altri altcoin. Le tre categorie di portafogli sono: software, hardware e carta. I portafogli software possono essere un portafoglio desktop, online o mobile.

Desktop

 Puoi scaricare e installare questo portafoglio su un PC o laptop. Puoi accedere a questo portafoglio solo tramite il PC su cui hai installato il portafoglio. I portafogli desktop sono altamente sicuri, anche se puoi perdere tutti i tuoi fondi nel caso in cui il tuo computer venga violato o infettato dal virus.

in linea:

Poiché questi portafogli vengono eseguiti sul cloud, gli utenti possono accedervi da qualsiasi dispositivo informatico indipendentemente dall’ora e dalla posizione. Se ottieni la facilità di accessibilità, c’è anche il rischio di hacking poiché i portafogli online memorizzano le tue chiavi private online e una terza parte ha il controllo completo su di esse.

Mobile:

portafoglio mobile

Devi solo installare un’app sul tuo cellulare e sei pronto per usarla anche nei negozi al dettaglio. I portafogli mobili sono più piccoli e più semplici a causa dello spazio limitato disponibile sul cellulare.  

Hardware:

portafoglio hardware

Sono completamente diversi dai portafogli software perché utilizzano un dispositivo hardware come una USB per memorizzare le chiavi private degli utenti. Questo portafoglio comporta transazioni online, sebbene siano archiviate offline, proteggendo così i tuoi portafogli in un modo migliore. A seconda del tipo di portafoglio hardware scelto, può supportare diverse interfacce web e diverse valute.

La transazione di monete tramite un portafoglio hardware è facile. Devi solo collegare il dispositivo a qualsiasi dispositivo abilitato a Internet, inserire uno spillo, inviare valuta e confermare per iniziare il processo di transazione. Gli utenti possono effettuare transazioni online mantenendo i propri soldi offline per proteggersi dagli hacker.

Carta:

portafoglio di carta

Questi portafogli offrono anche un’elevata sicurezza, poiché ottieni una copia fisica o una stampa delle tue chiavi pubbliche e private. Se non sei a conoscenza degli aspetti tecnici del trading di criptovaluta, i portafogli di carta sono una buona opzione per te in quanto sono relativamente semplici e facili da usare. Trasferendo i fondi da un portafoglio software a un portafoglio di carta utilizzando l’indirizzo pubblico mostrato su di esso, sarai in grado di trasferire le tue monete a un portafoglio di carta. Nel caso in cui desideri prelevare valuta, devi solo trasferire i tuoi fondi da un portafoglio cartaceo a un portafoglio software. Puoi eseguire questo processo di scansione scansionando il codice QR su un portafoglio di carta o manualmente inserendo le tue chiavi private.

Come tenere al sicuro i tuoi portafogli?

sicurezza del portafoglio

Usa i portafogli più sicuri

Sebbene tu abbia una serie di opzioni disponibili quando si tratta di portafogli, trovare un portafoglio affidabile è fondamentale. Vari portafogli crittografici offrono funzionalità uniche, ad esempio autenticazione 2-FA, funzione passphrase, funzione codice PIN, ecc.

Più funzionalità ha un portafoglio, maggiore è la sicurezza che puoi aspettarti.

Cosa sono i buoni portafogli?

  • Chiavi private: Hai il controllo completo sulle chiavi del tuo portafoglio.
  • Facilità di utilizzo: Un’ottima interfaccia utente per una navigazione più semplice.
  • Comunità di sviluppo: Esperti che lavorano sul back-end per aggiornare il portafoglio.
  • Backup & sicurezza: Funzione di backup per accedere alle monete.
  • Compatibilità: Allineamento con diversi sistemi operativi.

L’economia del mondo delle criptovalute è innamorata dei portafogli menzionati di seguito. Puoi provarne uno secondo le tue esigenze.

  • Ledger Nano S (portafoglio hardware)
  • Trezor (portafoglio hardware)
  • Exodus (portafoglio desktop)
  • MetaMask (portafoglio desktop)
  • MyEtherWallet (Web Wallet)
  • Coinomi (Portafoglio mobile)
  • Mycelium (portafoglio mobile)

Autenticazione a due fattori

Il trading di successo sugli scambi crittografici richiede l’autenticazione a due fattori. Per dirla semplicemente, significa aggiungere software, ad esempio Google Authenticator o Authy al tuo smartphone. Questi tipi di software hanno procedure di configurazione diverse, che puoi conoscere attraverso i loro siti web. Quando accedi a scambi come Poloniex o Kraken, riceverai un codice che cambia ogni trenta secondi dal tuo programma di autenticazione. Anche se qualcuno riesce a ottenere la tua password, non sarà in grado di accedere al tuo portafoglio poiché il codice cambia dopo trenta secondi.

Due fattori giocano anche un ruolo importante nella protezione dei tuoi prelievi. Come? Chiede un codice ogni volta che fai clic sull’opzione di spostamento del denaro.

Il mondo digitale può salvarti

Proprio come il mondo digitale, anche l’industria delle criptovalute è incline a bot, trojan, malware, ecc.

La maggior parte dei trader sceglie portafogli online come portafogli mobili, portafogli desktop e portafogli web; pertanto, devono seguire le migliori pratiche di sicurezza per mantenere le monete al sicuro.

I trucchi per proteggere i tuoi portafogli sono:

  • Installa software antivirus e antimalware sul desktop.
  • Approfitta di un firewall sicuro e robusto.
  • Controlla l’URL prima di accedere ai portafogli web.
  • Evita gli attacchi di phishing utilizzando l’estensione Chrome di avviso Punycode
  • Approfitta dell’autenticazione 2-FA.

Selezionare il giusto crypto wallet è tanto importante quanto investire nella giusta crypto. Dedica un po ‘di tempo a capire cosa rende un portafoglio diverso dagli altri. I portafogli hardware sono di tendenza perché offrono un’esperienza in tempo reale di sicurezza e funzionalità. Sono disponibili anche alcuni portafogli caldi decenti.

La tecnologia blockchain è diventata un argomento al giorno d’oggi. Nuove criptovalute nascono ogni giorno, portando alla formazione di nuovi blockchain, exchange e mining pool. Corsi come Certificazione Blockchain può aiutare lo studente a diventare parte di questa tecnologia. Da dove l’utente sarà in grado di creare blocchi del settore delle criptovalute per guadagnare più entrate. Il corso ti aiuta a decidere da dove iniziare, come decidere e quale dovrebbe essere il passaggio successivo poiché sono disponibili numerose opzioni che offrono funzionalità da base a complesse, ma ciò che devi considerare è la sicurezza per effettuare transazioni di successo.