7 apprendimento chiave da The Crypto Crash

Nel 2017 le criptovalute hanno avuto il loro miglior anno fino ad oggi, con molti guadagni di oltre il 1000%. Al loro apice, il valore di tutte le criptovalute monitorate da CoinMarketCap era superiore a $ 800 miliardi. Per metterlo nel contesto, il valore delle criptovalute era più di aziende come Apple, IBM e Google.

Al suo apice, Bitcoin aveva una valutazione di mercato di oltre $ 260 miliardi. Nel 2018, tuttavia, i prezzi delle criptovalute sono diminuiti drasticamente e hanno perso oltre il 70% del loro valore. Allora cosa possiamo imparare dal crypto crash? Questo articolo esplora alcuni degli aspetti fondamentali dell’apprendimento.

Seven Learning From The Crypto Crash

Le bolle fanno parte della vita

Il mercato delle criptovalute era una bolla. Una bolla è definita come un periodo in cui il prezzo di un asset sale al di sopra del suo valore intrinseco, che poi perde valore rapidamente quando la bolla scoppia. Le bolle si formano da secoli. Nel XVII secolo si formò una bolla nel prezzo dei tulipani. Negli anni 2000, la bolla delle dot com ha visto molte aziende tecnologiche diventare sopravvalutate e nel 2008 la bolla immobiliare ha raggiunto il suo picco. Per i trader, il segreto è sapere come identificare le bolle, cavalcare l’onda verso l’alto e poi cavalcare l’onda verso il basso.

Il crollo della criptovaluta ha confermato Dow Theory

L’aumento e la caduta dei prezzi delle criptovalute erano in linea con Teoria di Dow. Questa teoria è stata sviluppata per mostrare come le tendenze nella forma del mercato azionario e come avvengono le inversioni. Delinea tre fasi che costituiscono le principali tendenze in un mercato: una fase di accumulazione in cui i credenti acquistano il bene, seguita dalla fase di partecipazione pubblica, quindi una fase di eccesso.

La teoria di Dow riporta anche la legge del moto di Isaac Newton. Questa legge afferma che un oggetto in movimento mantiene lo slancio a meno che non trovi una forza uguale nella direzione opposta. Pertanto, un prezzo è destinato a continuare a salire se non c’è forza opposta. Lo stesso vale quando il prezzo stava scendendo.

La gestione del rischio è importante

La gestione del rischio è un aspetto importante del mercato finanziario. Aiuta gli investitori a evitare di essere esposti a rischi eccessivi. Esistono diverse strategie di gestione del rischio che puoi utilizzare. Questi includono la quantità di leva utilizzata, utilizzando uno stop loss e la quantità di volume utilizzato. Poiché il prezzo delle criptovalute ha continuato a salire, gli investitori compiacenti non sono riusciti a proteggere i propri conti tramite la gestione del rischio. Di conseguenza, hanno subito enormi perdite quando il prezzo ha iniziato a diminuire. Si raccomanda ai trader di proteggere sempre i propri conti gestendo la leva e le dimensioni del proprio trade. Si raccomanda inoltre ai trader di proteggere sempre i propri conti con stop loss o trailing stop loss.

I mercati sono sincronizzati

Quando il prezzo del Bitcoin è aumentato, anche le altre criptovalute sono aumentate. Questo perché gli investitori stavano acquistando quanto potevano, a causa di una paura psicologica di perdere qualcosa. Inoltre, molti investitori che hanno acquistato criptovalute vicino ai vertici del mercato non sapevano esattamente cosa stavano acquistando. Quando il prezzo di Bitcoin è diminuito, c’è stato un calo sincronizzato in tutto il settore, poiché molti possessori hanno perso la fiducia e hanno iniziato a vendere. Lo stesso accade anche in altri mercati. Ad esempio, quando i mercati statunitensi aumentano, di solito si tratta di un guadagno sincronizzato su tutti i principali indici mondiali.

Attenzione alle truffe e all’isteria del mercato

C’erano molte criptovalute legittime, ma c’erano anche monete con poca applicazione nel mondo reale. Questo perché è relativamente facile lanciare una criptovaluta. Pertanto, mentre Bitcoin è stato creato per risolvere un problema specifico, molte altre criptovalute non hanno risolto alcun problema. Invece, i fondatori volevano beneficiare dell’isteria mentre i prezzi salivano solo. Se sei un trader, devi essere in grado di identificare l’isteria di mercato, qualunque sia il settore in cui operi.

La ricerca indipendente è fondamentale

L’ascesa e la caduta delle criptovalute hanno evidenziato la necessità per i trader di fare le loro ricerche indipendenti prima di investire in qualsiasi cosa. Con l’aumento del prezzo delle criptovalute, alcuni analisti prevedevano che Bitcoin avrebbe raggiunto un massimo di $ 1 milione. Ciò dimostra che i trader dovrebbero fare le loro ricerche prima di prendere decisioni di investimento e non solo fare affidamento sugli analisti dei media.

Il trading tramite uno scambio crittografico non è efficiente

Se vuoi solo scambiare il prezzo delle criptovalute e non ti interessa detenere l’asset reale, uno scambio di criptovalute tradizionale potrebbe non essere la tua migliore opzione. Alcuni broker forex offrono contratti per differenza (CFD) basati su criptovaluta, che ti consentono di effettuare uno scambio se il prezzo sale o scende. Con gli scambi di criptovaluta, trai vantaggio solo se acquisti e detieni la valuta effettiva e speri che il prezzo salga. Molti broker forex sono anche regolamentati da enti governativi, qualcosa che gli scambi di criptovaluta non hanno ancora raggiunto. Broker online easyMarkets è un fornitore regolamentato che offre trading di criptovaluta tramite CFD, oltre alle tradizionali opzioni di trading forex.