Ethereum Classic (ETC) | Migliore guida e informazioni

Cos’è Ethereum Classic (ETC)?

Ethereum Classic è una rete blockchain pubblica e una piattaforma di criptovaluta creata dopo che la blockchain di Ethereum originale si è divisa in due. Come la scheggia della catena Ethereum (ETH), supporta contratti intelligenti e dApp. Nessuna autorità centrale ha il controllo sulla catena.

Il token nativo sulla piattaforma è Ethereum Classic (ETC), che alimenta le operazioni di rete come gas e commissioni. L’ETC funge anche da valore del negozio e aiuta a regolare le transazioni, il che consente agli utenti / titolari di inviare, ricevere o effettuare pagamenti utilizzando la moneta.

Ethereum Classic utilizza “Gas” come unità interna di valore e viene misurata in un’unità chiamata Wei. 1 unità di ETC è equivalente a 1018 Wei.

Ethereum Classic è un tipo di denaro?

Sì, puoi usare Ethereum Classic come tipo di denaro. La criptovaluta ha tutte le caratteristiche che le consentono di essere utilizzata come mezzo di scambio o come metodo di pagamento. Ciò spiega la maggiore adozione da parte dei settori che ora accettano ETC come denaro per beni e servizi.

È legalmente riconosciuto?

Ethereum Classic è disponibile per l’acquisto e il trading in più giurisdizioni in tutto il mondo, inclusi alcuni paesi che riconoscono legalmente le risorse digitali. Tuttavia, allo stesso modo non esiste uno status legale ufficiale per l’ETC; gli Stati Uniti Securities and Exchanges (SEC) hanno per Bitcoin ed Ethereum (ETH).

Sebbene si possa sostenere che ciò che si applica a Ethereum dovrebbe valere anche quando si tratta di Ethereum Classic, rimane la possibilità che la SEC possa considerarlo diversamente. Inoltre, lo spazio normativo è ancora in evoluzione e molto potrebbe cambiare per influenzare la legalità di Ethereum Classic, l’ETC nativo e i token e i prodotti costruiti sulla sua blockchain.

Per cosa le persone usano Ethereum Classic?

Ethereum Classic è una piattaforma che consente agli sviluppatori di creare applicazioni decentralizzate, inclusi giochi e altri protocolli che soddisfano i casi d’uso della vita quotidiana. Puoi anche acquistare token ETC da utilizzare come "gas" sulla rete, mentre le persone possono anche utilizzare i token per il trading speculativo e come riserva di valore.

Quali commercianti accettano ETC?

Ethereum Classic è ampiamente accettato e utilizzato dai commercianti di tutto il mondo, con una base crescente di sviluppatori, investitori e aziende. L’interoperabilità tra esso ed Ethereum lo sta aprendo a una maggiore adozione.

L’ETC è accettato in più di 1200 negozi, mercati, servizi Internet, piattaforme di gioco, attività di criptovaluta e settori del turismo e dei viaggi. Alcune delle principali società e attività commerciali che accettano ETC sono:

  • Mineshop

Mineshop è un’azienda di computer con sede in Irlanda. La società con sede a Dundalk accetta pagamenti con Ethereum Classic.

  • 1punto9

Questo negozio online di braccialetti di pietra e altri oggetti artigianali ha sede in Spagna e consente ai visitatori di pagare in criptovaluta.

  • Giftcards.bidali.com

Usa Ethereum Classic e molte altre risorse digitali per acquistare o pagare buoni regalo su bidali.com.

  • Crypto-Games

Crypto Games è un sito di gioco d’azzardo online per giochi come dadi, blackjack e slot. Accetta pagamenti in criptovaluta incluso ETC.

  • 1xBet

La società di scommesse con sede a Cipro 1XBET accetta pagamenti in criptovaluta per un’ampia gamma di servizi di scommesse.

  • Script intelligenti

Paga con Ethereum Classic presso questa società di sviluppo software.

  • COIN.HOST

COIN.HOST è un servizio di cloud hosting attivo dal 2011 e serve più di 20.000 clienti in tutto il mondo.

  • Snel.com

Snel è un provider di hosting e dominio cloud che si è espanso esponenzialmente negli ultimi anni. L’azienda accetta ETC tra le altre criptovalute.

La tecnologia dietro Ethereum Classic

Cos'è Ethereum Classic

Ethereum Classic è una piattaforma di contratti intelligenti programmabili completa di Turing che consente agli sviluppatori di creare ed eseguire applicazioni decentralizzate e di emettere nuove criptovalute basate su blockchain.

La rete blockchain si basa su macchine virtuali per supportare le sue capacità di contratto intelligente e presenta SputnikVM, una macchina virtuale ottimizzata che migliora la macchina virtuale Ethereum per dispositivi a bassa potenza.

La blockchain presenta anche un client del nodo denominato Mantis, sidechain proof-of-authority (PoA) e il toolkit Emerald. Il linguaggio di programmazione principale è Solidity, lo stesso linguaggio utilizzato su Ethereum per scrivere contratti intelligenti, creare dApp e abilitare le operazioni IoT.

Come è iniziato tutto – La storia di Ethereum Classic

La blockchain Ethereum Classic è la versione originale di Ethereum che è stata lanciata nel 2015. Vitalik Buterin ha co-fondato la piattaforma insieme a importanti figure crittografiche come il dottor Gavin Wood, Mihai Alisie, Amir Chetrit, Joseph Lubin, Charles Hoskinson, Anthony Di Iorio, e Jeffrey Wilke.

Nel giugno 2016, gli hacker hanno compromesso la DAO rubando circa 60 milioni di dollari di ETH. La proposta di risolvere il problema, inclusa la coniazione di nuove monete per risarcire le vittime, si è rivelata controversa. Un piccolo gruppo di utenti e sviluppatori si è opposto alla mossa e il 20 luglio 2016, la comunità di Ethereum ha deciso che la via migliore da seguire era implementare un hard fork.

La divisione ha creato Ethereum, che ha seguito la nuova catena, ed Ethereum Classic che ha continuato a mantenere il protocollo originale, non manomesso e con il record di furto DAO intatto. Vitalik Buterin e la maggior parte degli sviluppatori di pezzi grossi se ne sono andati a lavorare su ETH.

Ethereum Classic ha intrapreso un approccio tecnico diverso, incluso affrontare la sua politica monetaria e perseguire la filosofia dell’immutabilità blockchain. Lo sviluppatore anonimo Arvicco è vista come la persona che ha spinto di più per Ethereum Classic (ETC).

Dal 2017, la blockchain ha avuto quattro importanti pietre miliari di sviluppo. Nel gennaio 2017, la comunità ha votato per ritardare il "bomba di difficoltà" attraverso l’aggiornamento irriducibile. Nel dicembre 2017, la comunità ha adottato l’ECIP-1017 presentato da Matt Mazur che ha inaugurato una nuova politica monetaria al blocco 5.000.000.

L’Atlantis Upgrade a settembre 2019 ha introdotto il protocollo Byzantium che è impostato per rendere Ethereum Classic ed Ethereum più interoperabili. Nel gennaio 2020, Arghata è stato attivato al blocco 9.573.000, un aggiornamento destinato a migliorare l’interoperabilità tra Ethereum ed ETC.

La creazione di Ethereum Classic

Ethereum non è solo una valuta, ma una piattaforma. Proprio come uno ha bisogno di Chrome o Firefox (browser web) per accedere a Internet, allo stesso modo è necessaria la piattaforma Ethereum per costruire applicazioni decentralizzate. Funziona su contratti intelligenti, che è qualcosa che impone la legalizzazione di un contratto nell’ecosistema delle criptovalute. Nell’anno 2015, è stata costituita l’Organizzazione Autonoma Decentralizzata (DAO) che mirava a rivoluzionare e cambiare Ethereum per sempre. Miravano ad aprire un fondo di venture capital distribuito per fornire aiuto monetario a tutti coloro che intendevano sviluppare applicazioni su questa piattaforma, ma un hack che ha portato via milioni di dollari, per un valore di Ethereum, ha cambiato la storia per sempre, da quel momento in poi, Ethereum Classic è nato, dopo che è stato condotto il fork di Ethereum Classic. Un hard fork divide la rete in due, ma contemporaneamente richiede l’aggiornamento a tutti gli utenti. È come un aggiornamento di iPhone, ma non è compatibile con le versioni precedenti, quindi tutti gli utenti devono eseguire l’aggiornamento o alcuni potrebbero scegliere di lasciare la rete. Ed è quello che è successo esattamente nel caso di Ethereum ed Ethereum Classic. ETH vs ETC o Ethereum vs Ethereum classic è sempre stata una questione discutibile sin dal concepimento della criptovaluta. I minatori e le comunità classici di Ethereum che si sono opposti al fork, hanno deciso di attenersi all’Ethereum originale e hanno cambiato il nome in Ethereum Classic (ETC), mentre quelli che erano a favore del fork, sono passati a Ethereum. Le notizie di Ethereum Classic ipotizzano che questa piattaforma abbia una lunga strada da percorrere.

Mining Ethereum Classic – Come vengono create le nuove monete?

Ethereum Classic è una rete di prova del lavoro, il che significa che utilizza un processo chiamato mining per creare nuove monete. L’algoritmo di mining utilizzato sulla rete è Ethash che differisce dai minatori SHA-256 di Bitcoin che possono utilizzare le unità di elaborazione grafica (GPU) per minare i blocchi delle transazioni.

Le ricompense minerarie si riducono del 20% ogni 5 milioni di blocchi; con la riduzione della ricompensa dell’ultimo blocco da 4 ETC per blocco a 3,2 ETC. Oltre ai premi minerari, i minatori di Ethereum Classic guadagnano ETC dalle commissioni di transazione, in cui la conferma del blocco avviene all’incirca ogni 13 secondi.

Fornitura: quante monete sono disponibili e se si esauriscono?

Ethereum Classic è una valuta deflazionistica la cui politica monetaria prevede un’offerta limitata.

Adottare una politica monetaria deflazionistica significa che Ethereum Classic segue un’offerta di monete in diminuzione, al contrario di un modello inflazionistico che non ha un limite all’offerta massima. Secondo l’ECIP-1017, l’offerta è limitata a 210 milioni di monete ETC, con l’aspettativa che l’offerta massima di monete non superi i 230 milioni.

Al momento della scrittura, l’offerta circolante è 116.313.299 ETC.

I sostenitori del progetto indicano il modello deflazionistico come motivo per cui ETC può essere utilizzato come riserva di valore e la scarsità può anche aiutare a spingere il prezzo di Ethereum Classic a lungo termine.

Decentramento: cosa significa?

Ethereum Classic è una rete blockchain decentralizzata, il che significa che non esiste un punto centrale di autorità che controlli la blockchain. Nella blockchain, il decentramento viene ottenuto tramite algoritmi di consenso e il proof-of-work (PoW) utilizzato su Ethereum Classic lo rende molto più decentralizzato rispetto a molte altre reti.

Ethereum Classic come investimento

Il mercato delle criptovalute è ancora giovane e le decisioni di investire in asset digitali come ETC dovrebbero essere prese con la consapevolezza che ci sono dei rischi. Ethereum Classic non ha tanti sviluppatori quanti Ethereum.

Tuttavia, la parità di rete tra i due offre agli sviluppatori una piattaforma scalabile sulla quale costruire prodotti decentralizzati. Inoltre, un’offerta di monete fissa significa che l’ETC più raro diventa, una bassa offerta e una domanda elevata si tradurranno in un apprezzamento del prezzo.

Perché dovresti investire?

Per la maggior parte delle persone, l’investimento consente loro di accrescere la propria base finanziaria, di utilizzare gli asset di investimento come copertura contro l’inflazione o di far parte di una comunità. Fondamentalmente, investire in ETC ti consente di detenere token Ethereum Classic e guadagnare da essi se il prezzo si apprezza.

Ma prima di decidere di acquistare una determinata criptovaluta, esegui la due diligence e concentrati su strategie di investimento che offrono possibilità di successo piuttosto che perdite. In ogni caso, investire è ancora rischioso e non dovresti mettere i soldi accantonati per l’uso di emergenza in criptovaluta.

Prezzo e volatilità: perché il prezzo è così volatile?

La volatilità dei prezzi è comune a tutte le attività ad alto rischio, comprese le risorse digitali. Come con Bitcoin e qualsiasi altra risorsa crittografica, l’ETC è una risorsa molto volatile che storicamente ha subito importanti oscillazioni di prezzo.

Le risorse digitali sono più strumenti di investimento speculativo ei prezzi tendono ad aumentare e diminuire per riflettere il sentiment del mercato. Ad esempio, elencare una determinata moneta o rimuoverla da uno scambio può vedere il suo aumento o arresto del prezzo. A volte anche eventi geopolitici e altri fattori esterni contribuiscono a crolli e rialzi dei prezzi, con operatori esperti che sfruttano appieno tali opportunità.

Dove acquistare Ethereum Classic

Ethereum Classic è una delle criptovalute più popolari sul mercato ed è disponibile per l’acquisto attraverso le principali piattaforme di trading e società di intermediazione.

Significa che acquistare Ethereum Classic non è complicato. Tuttavia, prima di acquistare qualsiasi criptovaluta, esegui un po ‘di due diligence. Non utilizzare una piattaforma con team discutibili o uno i cui utenti si sono lamentati tramite forum pubblici come Reddit o Telegram.

Ecco i tre posti migliori per acquistare Ethereum Classic (ETC).

eToro

eToro è uno dei posti migliori per acquistare ETC. L’utilizzo di questa piattaforma di social trading ti consente di acquistare e scambiare ETC e molte altre criptovalute insieme alle azioni tradizionali e ai fondi negoziati in borsa.

Una delle maggiori attrattive di eToro sono le sue funzionalità di trading avanzate che attraggono la maggior parte dei principianti grazie alle sue "copy trading" offerta.

Plus500

I broker CFD registrati e regolamentati offrono maggiore sicurezza alle tue risorse e Plus500 si adatta a questo disegno di legge. La piattaforma è autorizzata dalla Financial Conduct Authority nel Regno Unito e in molti altri paesi. Utilizza la piattaforma Plus 500 per acquistare e scambiare ETC tramite un’interfaccia facile da usare e pagare zero commissioni.

FXTB

Acquista Ethereum Classic su FXTB, una piattaforma registrata a Cipro la cui società madre Forex TB Limited ha un’ottima reputazione nel mercato commerciale. Il vantaggio che FXTB offre ai nuovi investitori è la possibilità di provare le proprie strategie di trading prima di applicarle in operazioni live. Puoi quindi essere sicuro di utilizzare una piattaforma regolamentata, ma anche imparare a fare trading tramite un account demo adatto ai principianti.

Dove conservare Ethereum Classic

Hai acquistato token ETC in uno scambio di criptovalute e ti stai chiedendo dove conservarli al meglio? Stai cercando un portafoglio Ethereum Classic sicuro?

Il tipo di portafoglio che scegli dipenderà dal livello di sicurezza che desideri per le tue monete, nonché da altre funzionalità come praticità e facilità d’uso.

Cosa sono i portafogli?

Un portafoglio per criptovalute è un’applicazione, un software, un programma o un dispositivo che ti consente di ricevere, inviare e archiviare token.

Quali tipi di portafogli sono disponibili?

Prima di scegliere dove conservare il tuo Ethereum Classic, ricorda che sul mercato esistono diversi tipi di portafogli. Sebbene i wallet possano generalmente essere classificati in hot o cold storage o centralizzati e decentralizzati, i tipi di base includono:

Portafoglio Web

Portafogli web o portafogli online sono forniti da scambi e piattaforme di broker per l’archiviazione crittografica. Il suo principale vantaggio è la facilità di accesso, il che significa che puoi acquistare / vendere o scambiare ETC da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento purché tu abbia accesso alla connettività Internet. Lo svantaggio principale, tuttavia, è il loro basso livello di sicurezza, soprattutto se una terza parte detiene le chiavi del tuo portafoglio. Le minacce degli hacker fanno anche uso di portafogli web non così ideali per mantenere ETC per un periodo di tempo prolungato.

Portafoglio mobile

Portafogli progettati per l’utilizzo su dispositivi mobili e in viaggio. Forniscono opzioni di sicurezza aggiuntive, incluso il codice di sblocco del telefono e altre opzioni di sicurezza che aumentano la sicurezza delle tue risorse. Tuttavia, devi assicurarti che il tuo dispositivo mobile non cada nelle mani sbagliate.

Esempi di portafogli mobili per l’archiviazione di ETC includono:

  • Portafoglio Guarda

  • Portafoglio Abra

  • Cobo

  • Portafoglio fidato

  • Portafoglio atomico

Portafoglio desktop

Un portafoglio desktop come suggerisce il nome è un programma che puoi scaricare e utilizzare sul tuo desktop. Sebbene il portafoglio offra molta più sicurezza rispetto ai portafogli online, in particolare con l’autenticazione a due fattori (2FA), è consigliabile non memorizzare la frase seme sul dispositivo.

I migliori portafogli desktop per ETC includono:

  • Portafoglio Guarda

  • Jaxx Liberty

  • Atomico

  • Coinomi

  • Portafoglio smeraldo

Portafoglio hardware

I portafogli hardware offrono il massimo livello di sicurezza per l’archiviazione crittografica. Offrono accesso alla memoria fredda e sono disponibili in dispositivi simili a USB. Questi portafogli sono altamente crittografati.

Hai accesso a un seme di ripristino per sbloccare il tuo portafoglio se ti capita di perdere il dispositivo o è danneggiato.

I migliori portafogli hardware per te Ethereum Classic (ETC) sono:

  • Ledger Nano

  • Trezor

  • Firmatario di parità

  • SafePal

Combinazioni di portafoglio

Le combinazioni di portafogli ti consentono di integrare due diversi tipi di portafogli per comodità e sicurezza. Ad esempio, puoi combinare Coinomi con portafogli hardware come Trezor o Ledger Nano.

Memorizzare il tuo portafoglio in una borsa valori, il potenziale rialzo e il rovescio della medaglia

Se hai acquistato Ethereum Classic o altre risorse digitali, una delle primissime opzioni per archiviare la crittografia è sull’exchange. Memorizzare ETC su una borsa ti consente di accedere rapidamente ai fondi e puoi quindi eseguire operazioni più velocemente rispetto ai portafogli hardware in cui devi spostare le risorse su una borsa prima di scambiarle.

Ma mantenere le tue risorse su una piattaforma di trading non è e non sarà mai una buona idea. Se ti stai chiedendo perché è così, pensa a tutte le potenziali minacce poste ai tuoi fondi nell’era di Internet in cui le violazioni della sicurezza stanno diventando una faccenda quotidiana.

Inoltre, gli scambi possono chiudersi in qualsiasi momento, mettendo a rischio le tue criptovalute soprattutto se utilizzi una piattaforma poco conosciuta. Questi rischi non si verificano con l’uso di celle frigorifere o dispositivi offline.

Domande frequenti

  1. 1. Perché Ethereum Classic ha effettuato il fork?

    La risposta più semplice è che il fork di Ethereum Classic si è verificato su una disputa ideologica tra la rete Ethereum su un attacco DAO.

  2. 2. Ethereum Classic è un buon investimento?

    Come la maggior parte delle altre criptovalute, ETC offre un’opportunità di investimento per i trader giornalieri e per i detentori a lungo termine che scommettono sul suo aumento di prezzo in futuro.

  3. 3. Che è meglio tra Ethereum Classic ed Ethereum?

    Entrambe le monete offrono contratti intelligenti e funzionalità dApp, ma Ethereum ha molti più sviluppatori e utenti di ETC.

  4. 4. Ethereum Classic ha subito un attacco del 51%??

    Sì. I giocatori malintenzionati hanno in più occasioni compromesso la rete, ma ciò non ha messo giù la squadra e sono stati apportati miglioramenti per rafforzare la sicurezza della rete inviando il 51% di attacchi alla rete classica di Ethereum.

  5. 5. È redditizio estrarre ETC?

    Sì, puoi guadagnare un buon profitto minerario ETC se hai l’attrezzatura mineraria giusta o se ti unisci a un pool minerario.