Revisione delle funzionalità di GDAX Exchange | Vantaggi svantaggi

Esaminiamo molti scambi di criptovaluta su Coinlist.me e ogni volta proviamo a sottolineare 1) la qualità dello scambio e 2) la popolazione di utenti di criptovaluta che ne trarrebbe il massimo beneficio. GDAX è un caso interessante. Sarà difficile trovare uno scambio migliore, con funzioni di trading più eleganti e prezzi delle commissioni più bassi. Tuttavia, GDAX non è adatto ai nuovi utenti come sarebbe una piattaforma semplice come eToro. In questa recensione di GDAX, evidenzieremo le differenze tra GDAX ed eToro, quindi ci occuperemo di GDAX in base ai suoi meriti. Se sei nuovo nel trading di criptovaluta, potresti non essere ancora pronto per GDAX, ma vedremo che sarai indirizzato nella giusta direzione a prescindere. Se sei un trader esperto di criptovalute, tuttavia, GDAX potrebbe essere lo scambio perfetto per te.

Cos’è GDAX? (GDAX e Coinbase)

GDAX è di proprietà di Coinbase, l’opzione di acquisto di criptovaluta più popolare al mondo. Coinbase è talvolta chiamato il Facebook degli scambi crittografici. È facile da usare, decorato con rilassanti colori bianco e blu e preparato per le masse. Come Facebook, offre un servizio intuitivo non proprio come quello che possono trovare altrove, ma anche come Facebook, gli utenti sacrificano qualcosa quando usano Coinbase. Coinbase offre acquisti di criptovaluta (Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum) solo a un prezzo di mercato unico. La moneta costa semplicemente quello che costa quando la compri. Sulla maggior parte degli altri scambi, gli utenti possono acquistare a prezzi specificati stabiliti dai venditori e dagli acquirenti associati a ciascuna transazione. Utilizzando solo il prezzo di mercato (per semplicità), gli utenti di Coinbase lasciano potenziali risparmi sul tavolo. Gli utenti di Coinbase pagano anche commissioni elevate per le transazioni: un tasso base del 4% (!!!) per i metodi di pagamento con sede negli Stati Uniti. È vero, utilizzando il metodo di pagamento preferito di Coinbase, la commissione viene ridotta all’1,49%, ma è comunque una somma considerevole. GDAX, nel frattempo, non nutre i suoi utenti. Invece, offre opzioni di trading complesse e prestazioni per trader sofisticati. Il layout può essere terrificante per un neofita, ma il design è in realtà di prim’ordine rispetto ad altre opzioni del settore. Inoltre, GDAX addebita molto meno di Coinbase e consente agli utenti di effettuare ordini che potrebbero far risparmiare loro un sacco di soldi rispetto a Coinbase. Gli ordini di acquisto partono dallo 0,30% e possono essere scontati a volume fino allo 0,10%. Gli ordini di vendita sono gratuiti. [/ su_note]

GDAX ed eToro

Ci piace un po ‘lo scambio GDAX, ma ammettiamo che non è per i principianti. Opzioni come la leva finanziaria e, in realtà, qualsiasi cosa che si allontani da un semplice ordine di mercato può portare a una catastrofe finanziaria per utenti inesperti, quindi prima di approfondire i dettagli dello scambio GDAX, vogliamo offrire eToro come opzione migliore per i principianti. eToro è il massimo della semplicità. Piuttosto che offrire agli utenti il ​​tradizionale investimento di proprietà delle risorse (l’utente acquista monete, le invia al portafoglio personale, le memorizza su un dispositivo personale), eToro consente agli utenti di ottenere tutto il profitto dall’investimento in criptovaluta, senza la responsabilità della proprietà delle risorse. Invece, eToro si occupa di CFD. Un CFD è un contratto per differenza. Fondamentalmente, depositi denaro e acquisti più Bitcoin (ad esempio) che puoi permetterti. Non possiedi questo Bitcoin. Invece, possiedi un contratto per i profitti associati a questo Bitcoin, se dovesse aumentare di valore. Supponiamo che tu abbia acquistato 1 Bitcoin CFD per $ 9.400 (il prezzo di Bitcoin al momento della stesura di questo documento). Se il prezzo del Bitcoin andasse a $ 10.400 la prossima settimana, potresti chiudere il tuo contratto e intascare i profitti. Vai tranquillo. acquista bitcoin etoro Questa è un’ottima opzione per la maggior parte dei nuovi utenti di criptovaluta perché la maggior parte di noi sono investitori, non utenti. La maggior parte delle persone che leggono questo articolo desidera possedere Bitcoin perché pensano che aumenterà di valore, non perché vogliono spenderlo. Se sei tu, non hai davvero bisogno del tradizionale modello di servizio basato su risorse offerto da GDAX Exchange e altri. I CFD funzioneranno bene per te ed eToro è molto più facile da usare per i nuovi titolari di conto rispetto a GDAX. Se, tuttavia, vuoi imparare le corde di un complesso scambio di criptovalute, GDAX è uno dei migliori.

Come utilizzare GDAX Exchange

Abbiamo descritto lo scambio GDAX come complesso, ma in realtà non è così difficile da capire. I nuovi utenti devono solo fare attenzione per assicurarsi di aver capito tutto prima di fare trading, perché un errore può costarti uno scambio professionale come GDAX. Inizia creando un account. Potresti essere sorpreso di scoprire che ne hai già uno. Se hai mai utilizzato Coinbase, il tuo login per Coinbase funziona con GDAX e i fondi possono essere trasferiti da Coinbase a GDAX senza costi. Questo perché Coinbase e GDAX sono la stessa azienda: due diverse interfacce utente, che condividono un unico back-end. Se hai già un account GDAX, bene. In caso contrario, vai avanti e creane uno. Ora diamo un’occhiata all’interfaccia utente di GDAX Exchange. Può sembrare un po ‘complicato per i nuovi utenti, ma ciascuna delle sue parti composite è abbastanza facile da spiegare e le tratteremo tutte. come usare gdax

Modulo d’ordine:

Cominciamo a sinistra dello schermo con il Modulo d’ordine. Nota: abbiamo selezionato la coppia di trading BTC / USD, quindi tutte le informazioni in questa pagina corrisponderanno agli scambi tra Bitcoin e USD, in entrambe le direzioni. Nella parte superiore del modulo d’ordine, vedrai le opzioni per depositare e prelevare. Puoi collegare il tuo conto bancario e depositare contanti con cui acquistare Bitcoin. Puoi anche depositare Bitcoin, che puoi quindi scambiare con USD (o altra valuta fiat supportata). Questo è comunemente noto come "incassare". Sotto questo, vedrai 3 diversi tipi di opzioni di ordine. Sono i seguenti:

  • Ordini di mercato: Questo è il tipo di ordine più semplice ed è l’unico tipo di ordine offerto tramite Coinbase. Fondamentalmente, un ordine di mercato è quando acquisti una moneta proprio in questo secondo, al miglior prezzo disponibile. Se vuoi solo ottenere Bitcoin (o le altre monete offerte su GDAX) e non ti interessa così tanto del prezzo in questo momento, l’ordine di mercato è per te.
  • Ordini limite: Gli ordini limite sono un po ‘più complessi, in quanto ti danno la possibilità di scegliere il prezzo che vorresti pagare per Bitcoin. Supponiamo che tu stia guardando questo incredibile recente aumento del prezzo di Bitcoin di cui ci siamo goduti alla fine di aprile 2018, ma pensi che diminuirà prima di salire di nuovo. Puoi impostare un ordine limite a $ 8500. Questo ordine verrebbe eseguito solo se il prezzo fosse effettivamente così basso (a quel punto colpirebbe il tuo "limite"). Gli ordini limite sono un modo per ottenere il prezzo migliore, se sei disposto ad aspettare.
  • Ordini di arresto: Gli ordini Stop (a volte chiamati ordini Stop Loss) sono un modo per prevenire la perdita della tua ricchezza nel caso in cui Bitcoin si blocca completamente. Bitcoin ha avuto diversi arresti anomali nella sua storia, l’ultimo nel gennaio 2018 quando ha perso ben oltre il 50% del suo valore. Le persone che avevano ordini di arresto in atto sono state in grado di vendere le loro posizioni mentre il prezzo scendeva. Gli ordini Stop vengono evasi automaticamente, solo se il prezzo scende fino all’importo specificato. In un certo senso, è proprio come un ordine limite, ma per i venditori invece che per gli acquirenti.

Portafoglio ordini:

Accanto al modulo d’ordine troverai il registro degli ordini. Non è tecnicamente necessario prestare attenzione a queste informazioni per fare uno scambio, ma si tratta di informazioni interessanti preziose per i trader professionisti. I numeri in rosso corrispondono agli ordini di vendita attualmente disponibili in GDAX. Il prezzo più vicino al centro è l’ordine di vendita che richiede il prezzo più basso per Bitcoin. I prezzi aumentano man mano che ti sposti più in alto nello stack. I prezzi in verde sono ordini di acquisto. L’ordine di acquisto al prezzo più alto è elencato in alto, con ordini a prezzi più convenienti che discendono da lì. Gli ordini di acquisto e vendita che si incontrano nel mezzo saranno sempre molto vicini nel prezzo e come tali questi ordini verranno completati rapidamente. Vedrai questi numeri diminuire e scomparire man mano che questi ordini vengono completati. Accanto agli ordini più grandi vedrai un rettangolo, con la dimensione corrispondente alla dimensione dell’ordine. Qualcuno che cerca di acquistare 50 Bitcoin avrà un grande rettangolo verde, mentre qualcuno che cerca di vendere solo 0,64 Bitcoin avrà un piccolo rettangolo verde.

Grafico dei prezzi:

Questa sezione contiene due grafici diversi, che forniscono entrambi informazioni preziose per comprendere il prezzo attuale di Bitcoin, nonché il suo potenziale per il prossimo futuro. Il grafico in alto è un normale grafico a candele. Puoi vederli su qualsiasi piattaforma che si occupa di azioni. Ogni candela rappresenta un’unità di tempo impostata – 5 minuti nel nostro grafico. Puoi impostarlo su 1 minuto, 1 giorno, 1 settimana, 1 ora, qualunque cosa ti sia più utile. Una candela verde significa che, durante quello specifico lasso di tempo di 5 minuti, il prezzo del Bitcoin è aumentato. Più specificamente, il prezzo dell’ordine finale alla fine di 5 minuti era superiore al prezzo del primo ordine all’inizio degli stessi cinque minuti. Le candele rosse sono esattamente l’opposto. Significano che durante un periodo di cinque minuti, il prezzo è finito inferiore a quello iniziato. Per le candele verdi, la parte inferiore della sezione piena della candela rappresenta il primo ordine del periodo di tempo. La sezione superiore della parte solida della candela rappresenta il prezzo dell’ordine finale di quel periodo di tempo. Il "stoppini" sopra o sotto il corpo della candela rappresentano i prezzi sopra / sotto il prezzo iniziale / finale. Questi prezzi potrebbero essersi verificati entro quel lasso di tempo di 5 minuti, ma non sono rappresentati nel solido corpo della candela perché non erano il primo o l’ultimo ordine. I corpi delle candele rosse significano la stessa cosa, ma per intervalli di 5 minuti durante i quali il prezzo del Bitcoin è iniziato a un prezzo, poi è sceso a un prezzo inferiore. Gli stoppini rappresentano Il grafico seguente rappresenta gli ordini di acquisto e vendita attualmente aperti sui libri. Verde = Acquista, Rosso = Vendi. Ripida "pareti" rappresentano ordini singoli per lotti di bitcoin. Osservato nel suo insieme, ogni pila di ordini rappresenta il valore totale di tutti gli ordini di acquisto o di vendita. Se il lato verde è più grande / più alto, significa che più persone stanno cercando di acquistare che di vendere, almeno come i prezzi rappresentati. Se scorri verso l’esterno premendo il segno meno ("-") a sinistra del prezzo, puoi rimpicciolire per vedere tutti gli ordini, non solo quelli a prezzi vicini al valore corrente di Bitcoin. Questi potrebbero raccontare una storia più ampia sul sentimento del mercato, ma questi ordini sono così grandi / piccoli che non verranno eseguiti presto, quindi di solito puoi ignorarli.

Storia commerciale:

La colonna più a destra è un elenco di tutti gli ordini di acquisto e vendita più recenti completati, in ordine, a partire dal più recente. Questo è un buon modo per visualizzare le tendenze recenti e le opportunità di acquisto / vendita.

Considerazioni finali su GDAX Exchange

Così il gioco è fatto. Lo scambio GDAX è uno scambio di criptovaluta di alta qualità per i commercianti di criptovaluta con un po ‘di esperienza alle spalle. Poiché i nuovi utenti potrebbero trovarlo difficile, consigliamo eToro come un modo per entrare rapidamente nella crittografia, senza il rischio e la responsabilità della proprietà / gestione delle risorse digitali. Tuttavia, eToro non è disponibile per gli utenti americani e potrebbe non soddisfare le esigenze di tutti i principianti. GDAX è di proprietà di Coinbase e per molti versi è lo stesso exchange. La differenza principale è l’interfaccia e la quantità di scelte offerte agli utenti GDAX. Un’altra differenza significativa sono le commissioni, con Coinbase a partire dal 4% e GDAX a partire da appena 0,30%. Questo perché Coinbase fa tutto il lavoro per te, mentre GDAX richiede ai suoi utenti di avere alcune abilità. GDAX vende solo Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum e Litecoin, ma se sei nel mercato per quelle monete e sei disposto a imparare le corde, GDAX può essere una grande esperienza che ti renderà un trader migliore.