Recensione Poloniex | Tutto quello che devi sapere nel 2021

Tristan D’Agosta ha fondato Poloniex nel gennaio 2014 e ha guidato lo scambio durante i suoi anni di formazione, che sono stati anche i più difficili. Il 26 febbraio 2018, D’Agosta ha venduto Poloniex a Circle per un compenso di 400 milioni di dollari.

Poco più di un anno dopo, Circle ha venduto Poloniex a Polo Digital Assets, Ltd, registrata alle Seychelles. I proprietari di questa nuova holding includono personaggi famosi come Justin Sun, CEO e fondatore di TRON.

Poloniex si esalta per essere un leggendario scambio di risorse crittografiche. Offre una gamma di servizi relativi alle criptovalute, tra cui il trading di criptovalute, lo staking e il prestito con leva di monete digitali.

Poloniex Review – Panoramica

Poloniex è uno scambio di criptovalute leader con utenti di 68 paesi diversi in grado di acquistare monete utilizzando la piattaforma Simplex. Le linee guida KYC dell’exchange consentono ai nuovi utenti di unirsi facilmente alla piattaforma di trading. Gli utenti possono aprire un conto individuale o un conto istituzionale, ognuno dei quali potrebbe essere di Livello 1 o Livello 2 a seconda della verifica KYC. La caratteristica più unica di Poloniex è Poloni DEX che offre agli utenti un’esperienza di trading in un ambiente decentralizzato.

Cos’è Poloniex?

Poloniex è uno scambio centralizzato di criptovaluta che offre una gamma di servizi tra cui il trading spot di criptovaluta, il trading di criptovalute e il prestito di criptovaluta. L’exchange aveva una delle linee guida KYC più rigorose del settore quando aveva sede negli Stati Uniti e gli utenti potevano effettuare transazioni sulla piattaforma solo dopo aver soddisfatto rigorose misure di verifica.

Sotto Polo Digital Assets, Poloniex ha allentato le regole KYC e, di conseguenza, l’exchange è stato in grado di espandere la sua gamma di servizi, così come il numero di criptovalute che supporta. Poloniex ha creato una nuova sede alle Seychelles, che ha un atteggiamento positivo nei confronti delle criptovalute.

Justin Sun di TRON è tra le figure più importanti dietro la nuova gestione di Poloniex. Per questo motivo, i colleghi che utilizzano la moneta nativa di TRON, TRX, per pagare le commissioni su Poloniex possono ottenere uno sconto del 25%.

Polo Digital Assets, la società madre di Poloniex, ha il pieno controllo sulla gestione dello scambio e, sebbene questa governance centralizzata sconfigga l’obiettivo principale della tecnologia blockchain, aiuta ad aumentare la sicurezza della piattaforma.

Poloniex ha ora introdotto una funzionalità di scambio decentralizzata chiamata Poloni DEX. La funzione DEX include tutte le funzionalità e le capacità degli scambi decentralizzati (DEX), inclusa l’auto-verifica delle transazioni e le basse commissioni di trading.

Come funziona Poloniex?

Poloniex ha due tipi di account per soddisfare sia gli individui che le istituzioni più grandi. Il conto individuale è aperto ai commercianti al dettaglio che non intendono effettuare transazioni di grandi dimensioni. Anche il processo di registrazione è semplice e rapido.

Per aprire un account individuale tutto ciò di cui hai bisogno è un indirizzo email e devi confermare di avere almeno 18 anni. I conti individuali offrono una gamma più ristretta di servizi, insieme a importi di deposito e prelievo limitati. Uno dei vantaggi dell’account individuale è un livello di verifica non restrittivo, il che significa che chiunque può registrarsi e iniziare a utilizzare la piattaforma di trading senza problemi.

I conti istituzionali su Poloniex devono affrontare un processo di verifica più approfondito. I requisiti KYC (Know Your Customer) più severi vengono implementati quando nuovi utenti istituzionali richiedono un account. Il processo di registrazione non è completo senza una prova di incorporazione (se l’account sarà a nome di una società), una prova di indirizzo, documenti di identità governativi per i rappresentanti commerciali e qualsiasi altro documento ritenuto necessario al momento della registrazione.

Con un account individuale, puoi iniziare a fare trading di criptovalute purché tu abbia alcune monete nel tuo portafoglio. Se devi prima acquistare monete, dovrai fornire alcuni dettagli personali aggiuntivi per scopi KYC e AML.

Servizi chiave & Caratteristiche aggiuntive

Sebbene Poloniex sia uno scambio centralizzato di criptovaluta, offre accesso a una piattaforma di trading DEX tramite Poloni DEX. Poloniex e Poloni DEX sono due scambi di criptovaluta nettamente diversi ma lavorano in tandem per fornire un’esperienza di trading di criptovaluta senza interruzioni. A differenza dell’exchange Poloniex, Poloni DEX non addebita alcuna commissione di negoziazione.

Un’altra caratteristica degna di nota dell’exchange è che fornisce agli utenti l’accesso ad almeno un centinaio di coppie di scambi spot, alcune delle quali includono BTC / USDT, USDJ / USDT, BTC / USDC.

Poloniex offre anche trading a margine. Vale la pena notare, tuttavia, questo servizio è disponibile solo per i trader il cui paese di residenza non limita il trading a margine e richiede anche un account completamente verificato.

È disponibile anche il trading di futures su criptovaluta. Alcuni dei prodotti offerti con questa funzione includono BTC perpetual, ETH perpetual, BSV perpetual e BCH Perpetual. Tutti questi prodotti sono garantiti USDT.

Inoltre, Poloniex offre servizi di prestito di criptovaluta. Gli utenti con Bitcoin (BTC) nei loro conti possono offrire prestiti a tassi discrezionali per una durata di due giorni. L’importo minimo del prestito consentito è 0,005 BTC. Poiché la funzione di prestito è a leva, vi è un’opportunità per grandi rendimenti, ma anche il rischio associato è piuttosto elevato.

Infine, Poloniex lavora in collaborazione con Simplex, una società di elaborazione dei pagamenti, per consentire l’acquisto di criptovalute utilizzando valute legali. Gli acquirenti interessati possono utilizzare le loro carte di credito e di debito per acquistare AVA, ATOM, BNB, BTC, BCH, BUSD, XLM, DASH, BSV, ETH, LTC, XRP, USDT, TRX e PAX.

Quali criptovalute sono elencate su Poloniex?

Poloniex è stato il primo exchange di criptovalute a quotare Ethereum nel 2016 e ha continuato ad espandere le sue attività quotate nel corso degli anni. Lo scambio elenca 166 valute digitali. Questi includono:

  • Bitcoin (BTC)

  • Amp (AMP)

  • Cosmo (ATOM)

  • Bilanciatore (BAL)

  • Bitcoin Cash (BCHABC)

  • Token di attenzione di base (BAT)

  • BitTorrent (BTT)

  • Ethereum (ETH)

  • Ondulazione (XRP)

  • Binance Coin (BNB)

  • Token di governance composto (COMP)

  • Dash (DASH)

  • Ethereum Classic (ETC)

  • Eos (EOS)

  • … e altri 152.

È possibile accedere all’elenco completo di tutte le risorse elencate Qui.

Paesi supportati, valute e metodi di pagamento

Lo scambio Poloniex consente l’idoneità per utenti da diverse località e la partnership Simplex consente operazioni in 68 paesi in tutto il mondo. Tuttavia, ai residenti dei seguenti paesi è vietato l’accesso alla piattaforma Poloniex a causa delle loro leggi e regolamenti governativi:

  • Cuba,

  • Iran,

  • Corea del nord,

  • Sudan,

  • Siria,

  • E gli Stati Uniti.

Inoltre, ai residenti di 27 paesi è vietato accedere alla funzione futures su Poloniex. Questi includono:

  • Antigua e Barbuda,

  • Somalia,

  • Costa d’Avorio,

  • Bolivia,

  • Ecuador,

  • Iran,

  • Zimbabwe,

  • Venezuela,

  • … e altri 19.

L’elenco completo è accessibile Qui.

Le transazioni sulla piattaforma Poloniex sono rigorosamente basate su crittografia. Gli utenti sono incoraggiati a pagare le commissioni di transazione utilizzando TRX. Tuttavia, gli utenti possono acquistare BTC e alcuni altri altcoin utilizzando carte di debito e credito (Simplex accetta solo VISA e MasterCard). Simplex è il principale fornitore di pagamenti che supporta Poloniex.

Le valute legali accettate per l’acquisto di criptovalute includono:

  • Dollaro statunitense

  • DAE

  • euro

  • AUD

  • AZN

  • DKK

  • e altro ancora.

L’elenco completo è disponibile Qui.

Come acquistare Criptovaluta su Poloniex

Prima di poter fare trading su Poloniex, hai bisogno della criptovaluta nel tuo portafoglio. Se il tuo portafoglio è vuoto, puoi acquistare alcune monete utilizzando le carte bancarie supportate. Poloniex integra Simplex per facilitare questo processo che procede come segue:

  1. Sul tuo account Poloniex, vai alla funzione “Esplora” nella barra dei menu.

  2. Nel menu a discesa, fare clic su “FIAT”.

  3. Nella pagina che si apre, specifica l’asset che desideri acquistare e la valuta Fiat che desideri utilizzare.

  4. Quindi seleziona l’importo del bene che desideri acquistare. Questa cifra deve avere un valore compreso tra un minimo di $ 50 e un massimo di $ 20.000.

  5. Conferma di aver letto il disclaimer e acconsenti alla transazione selezionando la casella fornita.

  6. Fai clic su “Acquista ora” e completa la transazione.

Commissioni e limiti di Poloniex

Poloniex vanta commissioni sul lato inferiore in criptovaluta. Le commissioni variano a seconda della transazione. Inoltre, i produttori e gli acquirenti incorrono in commissioni e commissioni diverse. L’exchange definisce un maker come la parte il cui ordine appare sul book degli ordini prima dell’esecuzione della transazione. Un acquirente, d’altra parte, è la parte il cui ordine “prende” (o corrisponde) all’ordine.

Poloniex mantiene un tariffario basato sul volume degli scambi per transazione. La commissione per l’acquirente per un volume di scambi di 30 giorni inferiore a $ 50.000 e un saldo TRX inferiore a $ 49 è dello 0,094%, che è simile alla commissione del produttore per lo stesso.

Per gli utenti con un saldo TRX superiore a $ 0 nel portafoglio e con un volume di scambi di 30 giorni compreso tra $ 50.000 e $ 1 milione, la commissione per l’acquirente è dello 0,09% mentre la commissione del produttore è dello 0,085%.

Per i titolari di un conto Poloniex Plus Silver, la commissione per l’acquirente e il produttore è rispettivamente dello 0,06% e dello 0,00%. Se uno ha TRX nei propri account, queste commissioni scendono allo 0,045% e allo 0,00%. Le commissioni Poloniex Plus Gold per maker e taker sono rispettivamente dello 0,00% e dello 0,04% senza TRX e dello 0,00% e dello 0,03% con TRX.

Inoltre, Poloniex addebita commissioni per interessi di margine sui prestiti. Ogni offerta di prestito ha un tasso di interesse specifico, il che significa che ogni importo di prestito attira una commissione di interesse sul margine diversa. Oltre a questi, Poloniex prende il 15% di interesse che un cliente che presta un prestito guadagna sotto forma di una commissione sul prestito.

Il deposito di criptovalute nel tuo account Poloniex è gratuito. Tuttavia, il prelievo attira una commissione il cui valore dipende dall’attività in questione.

Poloniex ha limiti di prelievo basati sul livello di verifica del tuo account. Un account di base (chiamato anche account di livello 1) non può prelevare più di $ 10.000 al giorno. Tuttavia, questo limite aumenterà automaticamente a $ 20.000 al giorno dopo aver abilitato l’autenticazione a due fattori (2FA).

Gli account di livello 2 hanno il limite di prelievo giornaliero fissato a $ 250.000, con un account di livello 2 abilitato per 2FA con un enorme limite giornaliero di $ 750.000. Se Poloniex inserisce nella whitelist i tuoi indirizzi di prelievo e hai un Livello 2 con 2FA abilitato, puoi prelevare fino a $ 1 milione al giorno.

Poloniex è sicuro?

Poloniex è un veterano degli scambi di criptovaluta, attivo da gennaio 2014. Due mesi dopo il lancio, gli hacker sono riusciti ad ottenere l’accesso alla rete Poloniex e hanno rubato quasi $ 50k di Bitcoin. A causa di questo attacco, Poloniex ha imparato abbastanza presto l’importanza di una piattaforma di trading ermetica in termini di sicurezza.

Una delle prime misure di sicurezza introdotte da Poloniex erano le linee guida KYC e AML più rigorose. I nuovi utenti dovevano fornire dettagli personali verificabili prima di configurare il proprio account. Sebbene le misure KYC siano state allentate, Poloniex ha implementato un’altra misura di sicurezza popolare nota come autenticazione a due fattori (2FA).

Oltre alla 2FA, Poloniex classifica gli account in Livello 1 e Livello 2. Gli account di Livello 1 richiedono meno informazioni personali tra cui un numero di telefono verificabile, un indirizzo di residenza verificabile e documenti di identità governativi. Gli account di livello 2 richiedono informazioni dettagliate, inclusi i dettagli bancari e un documento d’identità ufficiale con foto del proprietario dell’account.

Inoltre, Poloniex dispone di notevoli misure di sicurezza che includono protezione completa contro gli attacchi DDoS, protezione della cache DNS basata su firme crittografiche, blocchi IP e conferme e-mail, cronologia del registro di sessione e blocco del registro, tra molti altri. Per coronare il tutto, gli utenti di Poloniex sono incoraggiati a conservare le proprie monete in portafogli di celle frigorifere.

Poloniex è legittimo & Regolamentato?

Poloniex iniziò le sue operazioni come entità con sede negli Stati Uniti e cadde sotto i regolatori finanziari a livello federale e statale. Dopo che la Polo Digital Assets con sede alle Seychelles ha acquistato Poloniex, la Financial Services Authority of Seychelles (FSA) ha assunto le responsabilità normative.

La Seychelles FSA è un importante regolatore che sovrintende alle attività di entità finanziarie non bancarie come Polo Digital Assets. FSA lavora a stretto contatto con i partner internazionali per garantire che tutte le entità nella sua giurisdizione aderiscano alle migliori pratiche relative alle normative antiriciclaggio (AML) e al KYC. A tal fine, FSA fa parte, tra gli altri, dell’International Association of Insurance Supervisors (IAIS), della International Organization of Securities Commission (IOSCO) e del Global Forum dell’OCSE sulla trasparenza e lo scambio di informazioni a fini fiscali..

Da quanto precede, Polo Digital Assets opera sotto un regolatore competente. In breve, Poloniex è una piattaforma di trading affidabile che è sicura per tutti, ovviamente tranne i trader di paesi proibiti.

Poloniex vs. Altri scambi

Poloniex potrebbe essere un veterano del settore degli scambi di criptovaluta ma non è il solo. Da quando le criptovalute hanno iniziato ad espandersi e ad attrarre più persone, gli scambi hanno iniziato a soddisfare l’enorme domanda di servizi di trading di criptovaluta. Poloniex è sicuramente uno degli exchange più affermati e affidabili, ma ci sono altre piattaforme di trading consigliate, ognuna che offre servizi unici.

Pensieri finali

Non ci sono dubbi sulla capacità di Poloniex di soddisfare le esigenze di tutti i tipi di trader di criptovalute. L’interfaccia utente intuitiva rende l’esperienza di trading memorabile.

Se c’era un aspetto che Poloniex raggiunge sopra gli altri, è l’usabilità. Lo scambio Poloniex ha una gamma di schermi, scatole e finestre volte a semplificare il tuo lavoro durante la navigazione sulla piattaforma; garantiscono che il tuo lavoro sia semplificato per massimizzare la tua produttività.

Poloniex ha una vasta gamma di funzionalità, inclusi i forum sociali per la migliore esperienza di assistenza clienti. Tuttavia, lo scambio non riduce il rischio insito nel trading di criptovalute. Infatti, il sito web di Poloniex visualizza avvisi e consigli sui rischi per garantire che il trader sia pienamente consapevole e preparato per l’utilizzo della piattaforma.

Domande frequenti

  1. 1. Poloniex è regolamentato?

    Sì. Poloniex è uno scambio crittografico regolamentato il cui indirizzo fisico è alle Seychelles. La FSA delle Seychelles regola le operazioni di Poloniex per garantire la sicurezza dei suoi clienti. Inoltre, Poloniex implementa rigorose misure di verifica per garantire che tutti gli utenti sulla piattaforma siano partecipanti legittimi e ben intenzionati.

  2. 2. Quanto è facile aprire un conto con Poloniex?

    La registrazione dell’account su Poloniex è semplice e veloce. Ciò, tuttavia, dipende dal fatto che si desideri un account individuale o un account istituzionale. La creazione di un account individuale richiede pochi minuti, mentre un account istituzionale potrebbe richiedere 24 ore per essere pronto. Gli account individuali richiedono solo un indirizzo e-mail verificabile.

  3. 3. Quali sono le tariffe e le commissioni addebitate da Poloniex?

    I depositi su Poloniex sono gratuiti. Per i prelievi, esiste una struttura delle commissioni che guida gli addebiti sulle transazioni. I conti regolari attraggono una commissione di appena lo 0,094% e i conti Gold non comportano alcuna commissione durante il prelievo.

  4. 4. Poloniex ha limiti di prelievo?

    Sì. Gli account di livello 1 possono prelevare $ 10.000 al giorno mentre gli account di livello 2 hanno un limite di prelievo di $ 250.000. Tuttavia, puoi aumentare questo limite impostando l’autenticazione a due fattori per il tuo account. Un account di livello 2 abilitato per 2FA può prelevare $ 1 milione al giorno.

  5. 5. Poloniex è sicuro?

    Sì. Poloniex dispone di misure di sicurezza di alto livello all’interno delle criptovalute. Lo scambio utilizza meccanismi di protezione della cache DNS basati su firme crittografiche e potenti servizi di sicurezza per prevenire gli attacchi DDoS. Inoltre, la maggior parte degli utenti Poloniex conserva le proprie monete in portafogli di celle frigorifere per evitare l’esposizione agli hacker.