Top 4: i migliori robot Bitcoin nel 2020

L’analisi tecnica ha dato origine alla conoscenza di segnali e indicatori che hanno destato la curiosità di chi si occupa sia della nicchia finanziaria che della programmazione delle applicazioni. Nasce così il trading automatizzato, una soluzione per migliorare i risultati riducendo il tempo impiegato per analizzare ogni investimento. Nel mercato delle criptovalute, i Bitcoin Robots sono diventati estremamente popolari e alcuni promettono enormi profitti in pochissimo tempo. Scopri qui la nostra selezione dei migliori robot bitcoin che ti consentono di automatizzare le tue operazioni di trading nel 2020, oltre a una serie di consigli pratici per aumentare i tuoi profitti.

Riepilogo dei migliori robot Bitcoin nel 2020 e altro sul trading automatico

L’automazione delle operazioni di trading non è una novità. Infatti, le prime vestigia della programmazione algoritmica risalgono al 1949. Tuttavia, l’evoluzione dei sistemi informatici e dei linguaggi di programmazionesignifica che oggi ci sono strumenti molto più affilati e veloci per rilevare ed eseguire uno specifico ordine di investimento.

Alcuni robot di criptovaluta hanno recentemente guadagnato un’enorme popolarità nel settore. Si distinguono Bitcoin Future, Bitcoin Circuit, Bitcoin Revolution e Bitcoin Blueprint. Secondo i dati riportati da questi strumenti, i loro potenti algoritmi sono in grado di generare vantaggi molto maggiori rispetto al trading manuale, soprattutto per gli utenti con meno esperienza.

Bitcoin Future: un robot personalizzabile

Rispetto ai concorrenti, Bitcoin Future offre il vantaggio di essere altamente personalizzabile, rendendolo uno strumento interessante per quei trader che cercano di definire chiaramente le proprie strategie. Il processo di registrazione è estremamente semplice e l’interfaccia di Bitcoin Future è intuitiva, consentendo agli utenti di iniziare a utilizzare il robot subito dopo la registrazione:

Bitcoin Future fornisce segnali accurati su diverse coppie di criptovalute. Sulla dashboard, l’utente può vedere diverse idee di trading e agire su di esse con un solo clic. Ciascuno di questi segnali include 4 indicatori: la coppia di valute in questione (es. BTCUSD), probabilità di successo, tasso di apertura e tipo di posizione. Collegandosi con broker che utilizzano futures o CFD su criptovalute, il robot è in grado di aprire posizioni sia lunghe che corte, creando la possibilità di vincere indipendentemente dall’attuale direzione del prezzo. Ciò ti consente di trarre vantaggio dalle stagioni rialziste e ribassiste.

L’utente accede anche a un pannello completamente personalizzabile, dove può scegliere gli asset in cui vuole investire. Oltre a queste azioni sui segnali, possono essere attivate anche operazioni automatiche. Tuttavia, le operazioni manuali sui segnali sono un’opzione migliore per testare e gestire i rischi all’inizio.

Infine, un’altra caratteristica straordinaria e unica di Bitcoin Future è il fatto che incorpora un grafico storico. Potrebbe non essere sufficiente per un’analisi tecnica accurata, ma fornisce una panoramica del rapporto prezzo-prestazioni in diversi intervalli di tempo.

Circuito Bitcoin: molteplici opzioni di investimento

Per aprire e chiudere le negoziazioni, un robot di criptovaluta si collega all’API (Application Programming Interface) di una piattaforma di investimento, solitamente broker. È qui che si distingue Bitcoin Circuit. Molti di questi strumenti di trading automatizzato hanno l’unicità di non trovare piattaforme di investimento adeguate per determinate regioni. Dopo diversi test, abbiamo scoperto che Bitcoin Circuit è in grado di connettere rapidamente gli utenti alla piattaforma di investimento più appropriata in base alla loro posizione.

Pertanto, la gamma di opzioni per acquistare Bitcoin e altre criptovalute viene aperta indipendentemente dalla tua posizione geografica. Allo stesso modo, lo strumento consente il trading con diverse coppie di valute non solo nel mercato delle criptovalute ma in altre categorie interessanti come il Forex. Tuttavia, l’algoritmo è più adatto per il comportamento di Bitcoin e altri altcoin simili.

La popolarità di Bitcoin Revolution lo rende un ottimo candidato potenziale

Bitcoin Revolution ha guadagnato un’enorme popolarità nell’ultimo anno, rendendolo un’opzione da considerare. Il robot promette un tasso di successo abbastanza alto e, sebbene ciò non possa essere garantito, il feedback ricevuto da questo strumento è stato notevole. Per quanto riguarda i suoi aspetti unici, Bitcoin Revolution consente il funzionamento manuale con facilità e fornisce anche un robusto algoritmo per le operazioni automatiche.

Con una configurazione adeguata al profilo di rischio di ogni utente, può essere un’opzione con ottime potenzialità. Un altro vantaggio è che i broker a cui ti connetti di solito richiedono depositi minimi relativamente piccoli, circa $ 250.

Sebbene affermi di realizzare profitti fino a $ 1.100 al giorno, è importante visualizzare questa cifra con cautela e impostare aspettative realistiche all’inizio, testando lo strumento e iniziando con l’investimento minimo per garantire che la Bitcoin Revolution abbia il massimo adeguamenti secondo le vostre aspettative.

Progetto Bitcoin: esperienza utente positiva

Chiudiamo la lista con Bitcoin Blueprint, che ha optato per un’interfaccia molto più moderna ed è uno dei robot meglio organizzati e visivamente gradevoli. Il processo di avvio è probabilmente uno dei più semplici sul mercato. Gli utenti più esperti apprezzeranno l’inclusione di un “muro di segnale” dove troveranno suggerimenti lanciati dall’algoritmo intelligente Bitcoin Blueprint.

Allo stesso modo, coloro che sono maggiormente coinvolti nell’analisi tecnica potranno confrontare questi segnali con i dati di TradingView, i cui grafici sono stati incorporati nell’interfaccia utente grafica (GUI) di questo robot.

Suggerimenti quando si investe con un robot Bitcoin

  • È importante verificare le informazioni sui fornitori di investimenti che si connettono al robot, poiché è lì che saranno alloggiati i tuoi soldi.
  • La capacità di questi strumenti di solito supera quella di un trader che apre operazioni manuali e ha poca esperienza. Tuttavia, è importante stabilire aspettative realistiche per i tuoi guadagni e capire che gli strumenti funzioneranno meglio se sono adattati al profilo di rischio e alle aspettative di ogni utente.
  • Si consiglia di non lasciare tutto al caso, soprattutto all’inizio, facendo attenzione ad attivare il trading automatico per periodi di tempo limitati per valutare i risultati e ridefinire e affinare le strategie.
  • Sebbene nessun robot sia in grado di garantire una percentuale di successo, la volatilità del mercato delle criptovalute consente di espandere le possibilità di generare profitti in periodi di tempo più brevi. Nel boom del 2017, molte criptovalute hanno accumulato profitti superiori al 1000%, cifre che sembrano possibili solo in questo mondo digitale.

Si noti che aumentare il potenziale di profitto aumenta anche il rischio. Pertanto, è sempre consigliabile avere un’adeguata gestione del rischio, anche quando si opera con uno strumento di trading automatico.