L’industria della blockchain è sviluppata pensando alle donne

Che ci piaccia ammetterlo o no, il mondo della tecnologia è stato a lungo dominato dagli uomini. Sembra troppo lungo. A differenza della maggior parte delle altre industrie basate sulla tecnologia, la blockchain è grezza e non stabilita. Questa è sia una promessa che una sfida per donne nell’industria.

La tecnologia blockchain è incredibilmente diversa da altri settori a causa di quanto siano distintive le sue operazioni rispetto ad altri tipi di sistemi. Incorpora molte caratteristiche tecnologiche esistenti in un unico pacchetto, spesso progettato per la distribuzione e il decentramento in tutto il mondo.

Dal punto di vista dei leader aziendali, la sfida è valutare in modo proattivo questo panorama. Per assicurarti che i team che crei possano svolgere i loro compiti. Questa sfida crea il tipo di ambiente che favorisce un ottimo lavoro. Per lavoro, non intendo dalle 9 alle 5, ma in realtà sto facendo un ottimo prodotto. Lavoriamo per sviluppare le fondamenta, questa infrastruttura per il futuro e speriamo realisticamente che finisca vincente.

Blockchain supporta più donne rispetto ad altri settori tecnologici

Queste sfide offrono una promessa di fare le cose meglio. Per implementare la conoscenza da lezioni ed errori acquisiti in precedenza. La nuova ondata di imprenditori finanziati dalla società globale attraverso le ICO sta prendendo il sopravvento. Fanno le cose in modo diverso e offrono pari opportunità a tutti, purché sappiano cosa stanno facendo.

Gli amministratori delegati (alcune delle quali donne) di queste nuove società comprendono questa necessità di essere inclusivi come cultura. Vedi, in precedenza le donne nel campo della tecnologia sono considerate poco importanti e non rilevanti. La tecnologia blockchain sta cambiando questo, accettando il fatto che le capacità professionali di donne sono uguali agli uomini sotto ogni aspetto.

È un’equazione basata sulla conoscenza nella blockchain e più puoi contribuire, più velocemente puoi crescere e andare avanti. Non c’è assolutamente nulla che ti impedisca di progredire.

Le donne in tecnologia si sentono discriminate

Un globale sondaggio delle 500 donne in tecnologia condotta da Ivanti, specialista IT, rivela risultati interessanti. Il 63% di loro afferma che una delle sfide maggiori è “essere presi sul serio”. Più della metà delle risposte afferma che il miglior consiglio per le donne in tecnologia è di “avere la pelle spessa” e “conoscere il proprio valore”.

Quale sarebbe la ragione principale per cui queste persone si sentono in questo modo?

Non sto nemmeno indovinando, abbiamo i dati. Si sentono ignorati e respinti. Sentono che non c’è nulla che possano fare per garantire lo stesso livello di rispetto e attenzione delle loro controparti maschili. E alcuni di loro hanno letteralmente paura di lottare per i propri diritti, a causa della paura di perdere il rispetto, di essere etichettati con attributi negativi e persino di essere potenzialmente rimossi dalle loro posizioni.

Non siamo negli anni ’60, ma sembra che alcuni degli elementi che hanno generato quell’ambiente di lavoro dominato dagli uomini all’epoca esistano ancora fino ad oggi. C’è un reale pericolo per le donne di parlare, o c’è? Fateci sapere che ne pensate nei commenti.

La voce delle donne nella tecnologia sta sfondando per ricevere il rispetto ed essere trattata con dignità. E le donne hanno accettato la loro responsabilità in questo processo di cambiare la cultura del lavoro. Questo tipo di atteggiamento ha generato risultati positivi. Controlla la storia di Laura Malcom diversità nella tecnologia.

Dice riguardo al futuro delle donne nella tecnologia: “Ora sono piena di speranza per il futuro della tecnologia e il suo impatto sul mondo. Sia le imprese che la società trarranno vantaggio dall’afflusso di una forza lavoro più diversificata e esperta di digitale “.

Sembra che entrambi questi mondi coesistano, e lo fanno davvero. Ma se sei una donna che sta leggendo questo articolo e ti trovi in ​​scenari di lavoro difficili e di parte, considera di essere la persona più coraggiosa che conosci.

Difendi le tue idee e i tuoi ideali

Sii forte se ti trovi in ​​ambienti misogini. Combatti il ​​pregiudizio, ma considera anche la possibilità di andare da qualche parte dove sarai trattato con dignità.

Il successo favorisce i coraggiosi, ed è quello che suggerirei a qualsiasi persona che stia cercando di raggiungere la grandezza. Decidi cosa vuoi e provaci. Conosci il tuo valore e abbi la pelle spessa perché le tue idee verranno abbattute e distrutte se le lasci diventare il sacco da boxe per l’azienda. Se soccombi sotto la pressione di altre persone, le tue idee potrebbero non venire mai alla luce.

E per favore, non aspettarti che le persone vadano piano con te.

Darei questo consiglio anche a molti ragazzi. C’è una reale necessità di mantenere la propria posizione e difendere le proprie opinioni. Sembra un luogo comune che le idee vengano messe in discussione e questo è in qualche modo necessario. Le idee devono essere sostenute e difese. Dobbiamo avere la forte convinzione in ciò che mostriamo ai nostri colleghi per farlo accettare come una soluzione valida.

La fiducia è la chiave per il rispetto

Se ti senti debole, insicuro e privo di fiducia, sarà difficile far passare le tue idee e farle accettare con una mente aperta. Fai solo quello che devi fare per aumentare il livello di fiducia. Ulteriori informazioni sulla fiducia.

Indipendentemente dal fatto che tu sia un maschio o una femmina, la tua fiducia nel linguaggio del corpo e nel parlare giocherà un ruolo importante nel modo in cui le altre persone ti trattano. Su Internet, la comunicazione è limitata al testo tramite e-mail, voce e video per le chiamate in conferenza e questo significa che il mezzo non consente la comunicazione al 100%. Il solo fatto di essere consapevoli di questa verità ti aiuta a comunicare meglio con i tuoi colleghi e il tuo team.

Le donne spesso riferiscono di sentirsi ignorate. A volte è dovuto a ragioni di genere, ma spesso anche gli uomini vengono ignorati e non ci si sente bene. Succede. L’attenzione delle persone è una risorsa preziosa. Basta guardare al settore della pubblicità e quanti soldi vengono investiti per convincere le persone a prestare attenzione ai marchi se stai cercando una prova.

Il nocciolo della questione è che dobbiamo competere per ottenere l’attenzione di altre persone. Persino gli amministratori delegati sono in competizione per l’attenzione del mercato, che è composto da molte persone che competono per l’attenzione di qualcun altro.

La fiducia è lo strumento numero uno che le persone possono utilizzare per trasmettere il proprio messaggio. Ciò significa che, qualunque cosa accada, dobbiamo essere certi al 100% di ciò che diciamo e comprendere i motivi per cui crediamo sia importante che gli altri ascoltino il nostro messaggio.

La consapevolezza di sé genera fiducia

Se sei una donna che lavora nel campo della tecnologia che sta leggendo questo articolo in questo momento, ti propongo di fare un piccolo esperimento. Voglio che pensi a un momento in cui ti sei sentito ignorato sul posto di lavoro. Qual è stato il motivo principale per cui la tua voce è stata soffocata? Quanto impegno hai messo per attirare l’attenzione prima di dare il tuo messaggio? Hai provato solo una o più volte?

Perché queste domande, potresti chiedere?

Sono preoccupato. Il mio sospetto è che le donne non comunichino il fatto che si sentono limitate nella loro capacità di comunicare sul posto di lavoro. È un circolo vizioso e limitante. Un ciclo che non dovremmo lasciare crescere in una cultura. Per quanto difficile possa sembrare ad alcune donne, le emozioni non dovrebbero intralciare una comunicazione chiara.

In effetti, incoraggio la comunicazione sana e non violenta di tutte le emozioni. “Mi sento ignorato perché spesso devo alzare la voce così in alto per attirare la tua attenzione.” è un messaggio molto diverso da “Mi stai ignorando!” e ha senso il motivo per cui non diresti il ​​secondo. Il primo esempio, tuttavia, consiste nell’accettare la piena responsabilità di come ti senti. Non ci sono accuse e non ci sono ripercussioni.

La cosa peggiore che può accadere è sentire qualcuno dire “Non mi interessa se ti senti ignorato”. Questo è letteralmente il peggior risultato possibile. E il ritorno a una simile affermazione vale una dozzina di centesimi. A seconda della persona da cui proviene, può anche essere un chiaro segnale per iniziare a cercare un’azienda migliore, dove sarai trattato con dignità.

È nostra responsabilità collettiva

Le donne nella tecnologia hanno difficoltà a sfondare questo settore dominato dagli uomini. Le tendenze durature per questo tipo di cultura e il comportamento di negazione del pensiero femminile sono radicate e talvolta molto evidenti nel linguaggio usato dai team di gestione. Ma i tempi stanno cambiando.

Le donne sperimentano più rispetto, accettazione e libertà di parola nel settore blockchain. La novità di questo spazio tecnologico è consentire a chi ne ha la conoscenza educare tutti coloro che desiderano imparare, senza pregiudizi.

Ci sono molti modi per integrarsi in questo nuovo ed emozionante spazio. Sviluppo, copywriting, marketing, gestione account, pubbliche relazioni o persino avvio il tuo I progetti blockchain sono tutte opzioni praticabili, indipendentemente dal sesso.

La novità di queste aziende significa che i valori nuovi e moderni sono al centro delle loro fondamenta. Stanno aprendo la strada per il futuro, e questo include la partecipazione attiva delle donne.

Ci sono resti di un comportamento vecchio e distrutto. Collettivamente è nostra responsabilità affrontare, comunicare e facilitare i cambiamenti. Anche se significa perdere il lavoro. Anche se significa difendere qualcuno. Anche se significa andare contro la risposta naturale.

La dignità è un diritto umano fondamentale, ma il rispetto è una battaglia in salita.