6 migliori portafogli hardware (2021)

I portafogli hardware sono popolari e ben consigliati in tutta la cripto-sfera. Le migliori opzioni rendono semplice e facile archiviare e utilizzare in modo sicuro Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Litecoin (LTC) e molte altre criptovalute.

Ma qual è il MIGLIOR portafoglio hardware nel 2021?

In questo post, ho classificato i miei portafogli hardware di criptovaluta preferiti dopo i test pratici con ognuno di essi.

Che cos’è un portafoglio hardware?

Conferma dell'indirizzo della transazione sul Ledger Nano S

I portafogli hardware sono dispositivi in ​​cui puoi farlo saldamente archivia (e usa) la tua criptovaluta.

Isolano le informazioni sensibili (le tue chiavi private) sul dispositivo stesso. Queste informazioni non lasciano mai il dispositivo. Quando desideri effettuare una transazione, ti verrà richiesto di confermare fisicamente i dettagli sul dispositivo. Non può succedere nulla se non lo autorizzi tramite questi gadget.

I portafogli hardware non sono convenienti come i portafogli mobili e desktop, ma sono molto più sicuri. Per questo motivo, sono adatti per proteggere la maggior parte del tuo portafoglio crittografico.

Come osserva Marty Bent:

“… in questo momento, proteggere le chiavi private [criptovaluta] è uno dei maggiori ostacoli all’adozione mainstream. Così com’è oggi, il processo di creazione e conservazione corretta di queste chiavi è estremamente arduo e stressante.”

I portafogli hardware rendono l’intero processo abbastanza semplice che anche gli utenti non tecnici possono (con sicurezza) proteggere la propria criptovaluta. Per questo motivo, sono popolari e ben consigliati in tutta la cripto-sfera. Con i portafogli hardware è difficile sbagliare.

I portafogli hardware non sono gratuiti. Ma molti li considerano meritevoli di investimento per la facilità, la comodità e la tranquillità che offrono.

Ma qual è il miglior portafoglio hardware per te?

I migliori portafogli hardware (2021)

1. Ledger Nano X

Senza dubbio, il Ledger Nano X è il miglior portafoglio hardware di criptovaluta attualmente disponibile.

Sebbene sia quasi il doppio del prezzo del suo predecessore, il Ledger Nano X ne vale la pena.

  • Comodo, facile da usare e perfetto per l’uso in movimento.
  • Schermo ad alta risoluzione (128 x 64 px invece di solo 128 x 32 px).
  • Abilitato per Bluetooth (nessuna connessione USB richiesta).
  • Chip certificato CC EAL5 + (“lo stesso chip utilizzato in applicazioni altamente sicure come carte di credito e passaporti”).
  • Supporta carichi di criptovalute (più di qualsiasi altro portafoglio hardware)
  • Archivia fino a 100 app contemporaneamente.
  • Ha ricevuto un CES 2019 Innovation Honoree Award (nella categoria Sicurezza informatica e privacy personale).

Non esiste un portafoglio hardware migliore sul mercato in questo momento.

Scopri di più leggendo la mia recensione completa o visitando il sito ufficiale.

Recensione di Ledger Nano S.

2. Ledger Nano S

Immagine del Ledger Nano S

Da quando è stato lanciato nel 2016, sono stati venduti oltre 1,5 milioni di hardware wallet Ledger Nano S in 165 paesi primo portafoglio hardware certificato CSPN anche sul mercato.

Ha continuato a migliorare solo dalla sua uscita. Proprio come il Ledger Nano S, supporta un sacco di criptovalute, tra cui Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Litecoin (LTC), Bitcoin Cash (BCH), Dogecoin (DOGE) e ogni Token ERC-20. È in corso il supporto per molti altri.

Hanno anche rinnovato l’interfaccia del portafoglio con il rilascio di Ledger Live. Oltre a sembrare meno ingombrante, ora sei in grado di gestire molte criptovalute da un’unica app facile da usare.

La parte migliore? È un portafoglio hardware di criptovaluta conveniente, anche se hai un budget limitato (£ 54,50 incl. Spedizione).

Il Ledger Nano S è popolare e ben consigliato per una buona ragione. Dopo un recente calo dei prezzi, l’acquisto è diventato solo un’opzione più ricca di valore.

Recensione di Ledger Nano S.

3. Trezor One

Schermata Home di Trezor One Doge

Il Trezor (noto anche come Trezor One) è stato il primo portafoglio hardware bitcoin al mondo. È stato rilasciato nel 2014 da SatoshiLabs e rimane una scelta eccellente nel 2021.

Alcune caratteristiche:

Mentre lo stesso Trezor sembra economico, l’interfaccia del portafoglio è fantastica.

È facile da usare e ti consente di gestire molte delle criptovalute supportate da un’unica applicazione (offrendo un’esperienza fluida). Lo preferisco ancora a Ledger Live.

Indirizzo di ricezione per il portafoglio bitcoin (BTC) Trezor Model TFare clic per espandere.

Dopo un recente calo di prezzo, il Trezor è più economico del Ledger Nano S. È un secondo vicino al Ledger Nano S, principalmente perché supporta meno criptovalute e il dispositivo stesso sembra più goffo da usare.

Senza riguardo, Trezor One rimane ben raccomandato e popolare nella cripto-sfera. È ancora una scelta eccellente nel 2021.

Recensione di Trezor

4. Coldcard

Parte anteriore del portafoglio hardware Coldcard

Coldcard di Coinkite è un portafoglio hardware Bitcoin (BTC) che ha iniziato la spedizione nell’agosto 2018.

Costa circa $ 120 (circa £ 85 o € 100), ma questo non include la spedizione e i dazi che dovrai pagare per importarlo dal Canada (dove ha sede Coinkite).

Questo è ciò che mi ha colpito:

  • È open source, ma protegge anche le tue chiavi private in un elemento sicuro.
  • Puoi mantenerlo offline al 100% (ad es., mai connettersi a un PC).
  • Può facilmente eseguire il backup dei portafogli su una MicroSD (se lo desideri).

Gli svantaggi?

Supporta solo Bitcoin (BTC). Sebbene sia abbastanza semplice per iniziare, non è adatto ai principianti come Ledger Nano S o Trezor.

Ma se ti interessa solo il supporto di Bitcoin (BTC)?

Quindi è un’ottima scelta di portafoglio hardware. Non sono sorpreso che abbia ricevuto tantissimi elogi su Twitter e Reddit.

5. Trezor Model T

Schermata iniziale predefinita di Trezor Model T.

Il Trezor Model T (noto anche come Trezor T) è stato lanciato a maggio 2018. È il successore dell’originale Trezor che:

  • Dispone di un touchscreen a colori (240 x 240 px).
  • Supporta un sacco di criptovalute (inclusi tutti i token ERC-20).
  • Funziona allo stesso modo fantastico interfaccia wallet come Trezor One.
  • Ha un gestore di password facile da usare e supporto Fido U2F.

Il Trezor Model T guarda e si sente Un sacco meglio di Trezor One. Con l’aggiunta di un touchscreen decente, è più facile e più intuitivo da usare rispetto a Ledger Nano S o Trezor One (che, in confronto, sembrano più goffi da usare).

Il Trezor Model T utilizza anche un nuovo sistema operativo, denominato Trezor Core. Ciò dovrebbe tradursi in un supporto esteso alle criptovalute (ad esempio Ripple e Monero) rispetto a Trezor One.

Con così tanti vantaggi, qual è il problema?

Il prezzo. La Trezor Model T attualmente viene venduta al dettaglio per € 159 (circa £ 137 o $ 189). Quello è UN SACCO più di Trezor One. Vale davvero la pena spendere di più?

Inizialmente, non pensavo che lo fosse.

Ma più ci scherzavo, più mi piaceva. Ciò è principalmente dovuto al fatto che il touchscreen lo rende molto più facile da usare. Sì, è l’opzione premium, ma non escluderla immediatamente per questo.

6.

Immagine del BitBox digitale

Il Digital BitBox è un portafoglio hardware di criptovaluta prodotto in Svizzera rilasciato da Shift Devices nel 2016.

È il più compatto (45 x 18 x 7 mm), leggero (4 g) e discreto (poco marchio) che ho recensito. Quando ho provato il Digital BitBox, ho pensato che fosse intuitivo e facile da usare.

Non ha uno schermo sul dispositivo, il che significa che devi accoppiarlo in modo sicuro con il tuo smartphone per controllare i dettagli delle transazioni. Non mi piaceva davvero.

Supporta anche solo Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Ethereum Classic (ETC), Litecoin (LTC), Bitcoin Cash (BCH) e tutti i token ERC-20. Se stai cercando il più ampio supporto di criptovaluta, faresti meglio a restare fedele a Ledger Nano S, Trezor One o Trezor Model T.

Non puoi più ottenerlo. Tuttavia, la versione nuova e migliorata, “BitBox02”, è ora disponibile dal loro sito web.

Altri portafogli hardware

Ledger Blue

Portafoglio hardware Ledger Blue

Il Ledger Blue è ora esaurito sul sito ufficiale. Se desideri un portafoglio hardware abilitato Bluetooth, controlla invece il Ledger Nano X.

Ledger Blue è un portafoglio hardware alimentato a batteria con un display touchscreen a colori da 3,5 pollici (320 x 480 px). Supporta meno criptovalute rispetto al Ledger Nano S (circa 30 & tutti i gettoni ERC-20).

Ledger Blue è un’opzione portafoglio hardware premium, con un prezzo premium da abbinare (£ 249 / € 284). Per il doppio del prezzo del Ledger Nano S, immagineresti che avrebbe un pugno serio!

Ma non è così. Non ci ho pensato molto …

  • Ledger Nano X e Ledger Nano S hanno uno sviluppo più attivo (con più aggiornamenti e supporto per le monete).
  • Vendono l’ultimo batch pubblico (il che probabilmente significa che gli aggiornamenti diventeranno ancora più rari).
  • Include il Bluetooth, ma nulla lo utilizza effettivamente.

KeepKey

Portafoglio hardware KeepKey

KeepKey è stato rilasciato nel 2015 e attualmente costa circa $ 49 (circa £ 35 o € 40). Tuttavia, questo esclude le spese di spedizione e dazi che potresti dover pagare.

KeepKey supporta Bitcoin (BTC), Bitcoin Cash (BCH), Dash (DASH), Dogecoin (DOGE), Ethereum (ETH), Litecoin (LTC), Namecoin (NMC) e 30 token ERC-20. Ha anche integrazione Shapeshift incorporata che ti consente di scambiare facilmente avanti e indietro anche tra le criptovalute supportate.

Il KeepKey ha un bell’aspetto (con il suo case in alluminio anodizzato e la parte anteriore in policarbonato), ma sembra costoso per quello che offre. Data la convenienza e il set di funzionalità dei loro concorrenti, probabilmente non lo prenderei nemmeno in considerazione.

Riepilogo: qual è il miglior portafoglio hardware nel 2021?

Tutti questi portafogli hardware lo sono grande opzioni.

Indipendentemente da quale scegli, avrai la certezza che il tuo sudato stack di criptovaluta è sicuro e protetto.

Se raccomandassi un portafoglio hardware a un amico, probabilmente lo indicherei verso il Ledger Nano X. È un po ‘più costoso, ma supporta un numero ridicolo di criptovalute e può essere connesso in modalità wireless al tuo smartphone tramite Bluetooth crittografato . Abbastanza bello.

Scopri di più leggendo la mia recensione completa o visitando la pagina ufficiale dello store.

Ma se vuoi il miglior rapporto qualità-prezzo?

Dai un’occhiata al Ledger Nano S. che offre incredibile rapporto qualità-prezzo e supporta molte delle criptovalute popolari che stai cercando di mantenere al sicuro.

Altri post

Grazie per aver controllato questo elenco dei migliori portafogli hardware.

Ecco alcuni altri post che potrebbero piacerti:

  • Come acquistare Bitcoin UK
  • BlockFi Review
  • Recensione di Luno
  • Paxful Review
  • Gemini Exchange Review