8 suggerimenti per proteggere il computer e gli account

Se vuoi mantenere al sicuro il tuo Bitcoin (BTC) e altre criptovalute, allora è così essenziale che stai adottando misure per proteggere il tuo computer e gli account online.

In questo post, toccherò 8 cose di base che puoi fare per proteggere il tuo computer e gli account del tuo sito web dal numero sempre crescente di minacce sul web selvaggio. Questa non è roba eccitante, ma è importante farlo bene se lo fai nulla relativo alla criptovaluta sul tuo computer.

1. Proteggi il tuo computer con password

Assicurati che tutti i tuoi dispositivi siano protetti da una password lunga. Sul telefono, suggerirei di utilizzare un PIN su una sequenza per sbloccarlo.

Dovrai anche crittografare le tue unità. Se utilizzi Windows 10, dai un’occhiata questo come fare. Se utilizzi macOS, controlla questa pagina per i dettagli.

2. Utilizzare password complesse e univoche

Crea password complesse generate in modo casuale (ovvero uniche). Idealmente, desideri una password lunga almeno 12 cifre, inclusa una combinazione di lettere maiuscole, lettere minuscole, numeri e simboli.

Puoi utilizzare un discreto gestore di password (come KeePass o Bitwarden) per gestire tutti i tuoi dettagli. Inoltre, assicurati che anche la password per accedere al tuo gestore di password sia forte e univoca.

In alternativa, se sei molto cauto, potresti semplicemente tenere un taccuino per gestire tutte le tue password. Questo è probabilmente eccessivo per la maggior parte delle persone.

3. Abilita l’autenticazione a due fattori (2FA)

Ogni volta che un servizio ti offre l’autenticazione a due fattori (2FA), dovresti abilitarlo immediatamente.

Questo è un ulteriore livello di sicurezza che puoi aggiungere ai tuoi account. Una volta configurato, dovrai quindi possedere un dispositivo fisico (ad es. Il tuo telefono) e un codice generato in modo casuale che cambia ogni 30 secondi per accedere al tuo account.

Sebbene ti venga data la scelta di 2FA tramite messaggio di testo, considera invece l’utilizzo di Google Authenticator (o simile). Non è sempre un’opzione, ma se possibile disabilita anche 2FA tramite messaggio di testo. Questo perché gli aggressori possono, abbastanza facilmente, trasferire il tuo numero di cellulare su una scheda SIM che controllano. Una volta fatto, riceveranno messaggi di testo inviati al tuo numero. Ciò include i codici 2FA inviati tramite messaggio di testo.

Se sei preoccupato per quanto sopra, puoi chiedere alla tua rete mobile di aggiungere una passphrase al tuo account prima che discutano con qualcuno al telefono sul tuo account. Tuttavia, ciò non è una garanzia che chiederanno effettivamente la passphrase in futuro. Se lo fai, ti suggerisco di verificare che stiano effettivamente chiedendo la passphrase qualche giorno dopo.

Se non lo fanno? Prova a trovare un provider di rete che prenda più seriamente la tua sicurezza.

4. Installa un antivirus

Molte persone sono soddisfatte di Windows Defender (che è fornito con Windows 8 e 10), ma ci sono molte alternative decenti disponibili (gratuito).

Bitdefender sembra ben consigliato al momento. Potresti anche voler controllare MalwareBytes, come ho visto spesso consigliato. Ciò manca di protezione in tempo reale a meno che non si aggiorni all’edizione premium che, sebbene non assolutamente essenziale, è piacevole da avere.

5. Proteggi il tuo browser

[Per questi suggerimenti, presumo che tu stia utilizzando Chrome. Troverai impostazioni / estensioni simili offerte in Firefox.]

Ci sono alcune rapide modifiche alle impostazioni e semplici installazioni di estensioni che puoi eseguire per assicurarti un’esperienza di navigazione molto più sicura (e piacevole).

Impostazioni:

  • Lascia gli aggiornamenti automatici abilitati.
  • Nelle persone > Sincronizza > Opzioni di crittografia
  • Seleziona “Crittografa i dati sincronizzati con la tua passphrase di sincronizzazione”. Imposta una passphrase e registrala con carta e penna.
  •  In Impostazioni > Avanzate > Privacy e sicurezza:
    • Abilita “Proteggi il tuo e il tuo dispositivo da siti pericolosi”
    • Abilita “Invia una richiesta” Non tenere traccia “con il tuo traffico di navigazione”
    •  Qualche lettura aggiuntiva.
    • Estensioni:

      • Installa “uBlock Origin” (blocca gli annunci).
      • Installa “Disconnect” (blocca i tracker).
      • Installa “HTTPS ovunque” (forza la navigazione tramite HTTPS).
      • Installa “ScriptSafe” (disabilita tutti gli script).
      • Questo è aggressivo e danneggerà i siti web. Abilitalo solo quando navighi su siti rischiosi.

      6. Controlla gli URL

      Prima di inserire le informazioni di accesso, ricontrolla di essere sul sito Web ufficiale e non su un sito Web di phishing. Dopo aver verificato di essere sul sito corretto, aggiungilo ai segnalibri per un utilizzo futuro. Alcuni dettagli in questo articolo su come individuare un sito Web di phishing.

      Prima di fare clic su URL abbreviati, potresti anche volerlo espandere il collegamento con qualcosa di simile per verificare che non vieni indirizzato a un sito dannoso.

      7. Tenere tutto aggiornato

      Ogni volta che ti viene data la possibilità, scegli di consentire al tuo sistema operativo, antivirus e altri programmi di notificarti gli aggiornamenti disponibili. Installali al più presto una volta che ne sei consapevole.

      8. Eseguire il backup del computer

      Se il tuo computer ha problemi, avere a disposizione un backup recente ti consente di tornare operativo il prima possibile. Questo non solo ti farà risparmiare tempo perché non dovrai reinstallare tutti i tuoi programmi e riconfigurare le loro impostazioni, ma ti assicurerà di non perdere tutti i tuoi dati personali (documenti, foto, ecc.).

      Windows ha una funzione di backup integrata che è facile da configurare e utilizzare. Idealmente, vuoi archiviare il tuo backup su un’unità esterna e avere anche un backup fuori sede (ad esempio, in Dropbox o Google Drive).

      Come questo post?

      Se questo post ti è piaciuto, condividilo con chiunque possa trarne vantaggio.

      Se hai suggerimenti che non ho menzionato sopra, fammelo sapere nei commenti!

      Post popolari

      • I posti migliori per acquistare Bitcoin nel Regno Unito
      • I migliori scambi di criptovaluta nel Regno Unito
      • Le migliori carte di debito Bitcoin
      • BlockFi Review
      • Recensione di Luno