Intervista esclusiva ad Alex Althausen su StormGain, Margin Trading e Soccer

Nonostante abbia raccolto così tanta attenzione da parte dei media, dei politici e delle istituzioni finanziarie, il mercato delle criptovalute è ancora un’industria giovane e verde. È sempre stato un mio interesse sapere cosa spinge i nuovi progetti a entrare a far parte della sfera crittografica. La scorsa settimana, ho parlato con Alex Althausen, CEO dell’exchange di criptovalute Stormgain, dei risultati della sua azienda, dei piani futuri e del perché l’attuale crisi finanziaria potrebbe avere un impatto positivo sul settore. Inoltre, Alex ha condiviso con noi un entusiasmante annuncio sulla nuova partnership della sua azienda, che puoi trovare alla fine di questo articolo. Questa conversazione è andata così in profondità che ho deciso di dividere l’intervista in due parti. Cominciamo con il primo!

U.Oggi: cosa ti ha portato nel settore della tecnologia blockchain e perché hai deciso di stabilire uno scambio di criptovaluta?

Alex Althausen: Questa è una buona domanda. Mi occupo di finanza da molto tempo e il mio precedente lavoro era in una società finanziaria, lavorando con investimenti, azioni e così via.

Quando è iniziato il clamore della crittografia, ero già immerso nella crittografia, ma come appassionato, non come uomo d’affari. Era impossibile aspettare e, a metà del 2017, anche prima della principale campagna pubblicitaria crittografica, ero chief operations officer in uno scambio crittografico europeo. Era il mio progetto precedente, chiamato XCOEX. L’abbiamo lanciato, siamo sopravvissuti con successo al clamore delle criptovalute e successivamente mi è stato chiesto di diventare amministratore delegato per un nuovo progetto: StormGain. Per dirla semplicemente, il mio interesse personale mi ha portato nella sfera blockchain, e in seguito è diventato un business.

Alex Althausen

Alex Althausen. fotografato da stormgain.com

U.Oggi: Quindi non sei il fondatore del progetto?

Alex Althausen: No, no, non sono il fondatore del progetto. Abbiamo grandi azionisti. Sono impegnato esclusivamente nella gestione. Sono profondamente nell’argomento, quindi guido come manager.

U.Oggi: Come pensi che la nuova crisi finanziaria influenzerà il lavoro degli scambi di criptovaluta? Lo hai già visto influenzare la tua squadra?

Alex Althausen: Penso che avrà un grande impatto. In generale, in questo momento il settore sta vivendo una crescita. Fondamentalmente lo vedo sia nel nostro progetto che negli scambi vicini. Il fatto è che in un periodo di grande incertezza, le persone sono alla ricerca di vari modi per investire o aumentare – o almeno preservare – i propri soldi. E sembra che i metodi di investimento moderni e convenzionali non siano molto stabili. Ad esempio, le azioni di una compagnia aerea un anno fa costano il 50% in più rispetto a adesso, quindi non è stato il miglior investimento. Molte delle più grandi case automobilistiche licenziano dipendenti, riducono le ore di lavoro e così via. In breve, i metodi di investimento standard sono diventati piuttosto rischiosi. A questo proposito, le persone di solito si comportano lungo due vettori: in primo luogo, i beni di protezione come l’oro.

Vedi, l’oro vale $ 2.000 l’oncia in questo momento per la prima volta nella sua storia. È una risorsa difensiva. O, al contrario, le persone si affidano ad attività più rischiose che possono crescere molto più velocemente; ad esempio, Bitcoin o qualsiasi criptovaluta. Ancora una volta, abbiamo visto Bitcoin all’inizio di quest’anno a $ 3.800, e ora è vicino a $ 12.000. Penso che sia una triplice crescita. In quale altra area puoi vedere questo tipo di crescita?

U.Oggi: quindi è più probabile che il centro finanziario indotto dalla pandemia abbia un impatto positivo sugli scambi?

Alex Althausen: Vediamo un impatto positivo, sì. In termini di afflusso di clienti e in termini di interesse per la criptovaluta, ce ne sono sicuramente di più rispetto all’anno scorso, quando non sapevamo che questa pandemia ci avrebbe colpito.

U.Oggi: quali pensi siano i pro ei contro di noti scambi di criptovaluta come Binance, Bitfinex e altri rispetto a StormGain?

Alex Althausen: È piuttosto difficile tracciare paralleli dal punto di vista commerciale. Puoi approfondire il numero di funzionalità offerte dal prodotto. A differenza di Binance, abbiamo uno sviluppo molto più flessibile. Succede sempre. Siamo una piccola azienda, da poco più di un anno, abbiamo iniziato abbastanza di recente, ma siamo ai vertici di Coinmarketcap da molto tempo e ci sentiamo bene.

Cosa ci danno questa mobilità e un piccolo team? Come startup, sviluppiamo funzionalità più velocemente delle grandi aziende, semplicemente perché le grandi aziende hanno un numero molto elevato di clienti, quindi sono più lente a implementare alcune funzionalità.

StormGain Team

StormGain Team. fotografato da stormgain.com

In termini di esempi recenti, abbiamo un margine crittografico, abbiamo l’opportunità per un cliente di investire con leva. Le persone stanno già utilizzando attivamente questa funzione. Anche il trading spot è meno popolare del trading con margine perché c’è un’opportunità per fare una tale fortuna: vedi una rapida crescita e puoi guadagnare 10-100 volte di più. Le persone ne traggono vantaggio nonostante l’aumento del rischio.

Lascia che ti dia alcuni esempi dalla vita reale. Binance, prendiamo i grandi scambi, ti offrirà investimenti in criptovaluta in USDT, che hanno un valore pari a $ 1. Molti clienti, come so, non vogliono davvero cambiare i loro Bitcoin, che potrebbero aver acquistato in precedenza in USDT, perché il valore del Bitcoin stesso sta crescendo. E questo è un po ‘sciocco se hai cambiato Bitcoin per $ 9.000, e ora costa già $ 12.000. E si scopre che l’ho fatto invano.

Con noi, puoi investire qualsiasi criptovaluta in generale nel trading a margine. Nessuno sul mercato lo offre affatto. Se il cliente ha Bitcoin, Ether, Ripple, Bitcoin Cash o Litecoin, può investire una qualsiasi di queste criptovalute a margine in uno qualsiasi degli strumenti in borsa.

Vale a dire che puoi, ad esempio, investire in Ether con una leva del margine di 100 in una coppia BTC / USD. Non esiste nulla di simile sul mercato. E abbiamo sviluppato questa funzione abbastanza rapidamente e l’abbiamo implementata. Ora so che alcune aziende stanno anche cercando di copiare qualcosa di simile. Ma questo è il potere. Se la domanda è “Quali sono i vantaggi?” quindi direi che la mobilità è un vantaggio, così come il fatto che ascoltiamo il cliente e sviluppiamo rapidamente ciò di cui il cliente ha bisogno.

U.Oggi: quali criptovalute supportate?

Alex Althausen: In effetti, abbiamo un focus speciale solo su quelle criptovalute che consideriamo importanti, si sono dimostrate valide e che non scompariranno domani. Stiamo molto attenti a elencare tutti i tipi di monete diverse lì; in effetti, evitiamo persino, diciamo, l’hype. E scommettiamo solo sulle criptovalute più popolari e già collaudate.

Al momento, sei portafogli sono tutti major: Bitcoin, Ether, Bitcoin Cash, Ripple, Litecoin e USDT.

U.Oggi: Personalmente, quali criptovalute metteresti in evidenza sul mercato oltre a Bitcoin?

Alex Althausen: Probabilmente selezionerei gli stessi che ho appena nominato. Onestamente, è un equilibrio. Tutti ricordano il 2017 in criptovaluta, perché Bitcoin è cresciuto così tanto. Allo stesso tempo, tutti ricordano quante truffe c’erano sul mercato, quante ICO c’erano. Le persone che volevano cavalcare questa tendenza hanno favorito una reputazione piuttosto negativa per l’industria delle criptovalute, soprattutto perché sono state create società un giorno, le persone hanno raccolto milioni di dollari e sono scomparse. Insieme ai loro gettoni, di cui nessuno ha bisogno ora.

L’elenco di qualsiasi token deve superare la prova del tempo e dimostrare che le persone, i clienti, ne hanno bisogno. Solo in questo caso considereremo tali monete come candidate per la nostra lista di fiducia. Cioè, non sono necessarie molte risorse per aggiungere un portafoglio, generare indirizzi per i clienti e accettare pagamenti in questa criptovaluta o negozio a casa. Ma ci sono rischi reputazionali … Guarda Binance. Aggiungono una moneta e ne rimuovono 10. È solo che nessuno ne parla. A loro non piace molto parlare della scomparsa delle monete dallo scambio.

Parlano sempre di quanto sia bello aggiungere una moneta, ma raramente dicono che in un giorno possono semplicemente pulire dieci monete dallo scambio. Perché? O perché non è interessante per le persone, o è francamente una sorta di progetto manipolativo e fraudolento.

Conosci questa tattica di pompaggio e scarico. È quando, inizialmente, il prezzo viene deliberatamente gonfiato dai giocatori, poi cala bruscamente e tre persone, i fondatori, si distinguono come banditi, mentre centinaia, migliaia, di clienti perdono. Questo è davvero orribile e disonorevole.

StormGain Team

StormGain Team. fotografato da stormgain.com

U.Oggi: parlaci della tua partnership con il Newcastle United Football Club. A prima vista, non esiste una connessione diretta tra la squadra di calcio e lo scambio di criptovaluta. Perché hai scelto il club? Voglio dire, cosa ti ha dato questa collaborazione? Per quanto ne so, è già finita.

Alex Althausen: Sì, è giusto. Il campionato di calcio della Premier League inglese è terminato e la nostra partnership con il Newcastle sta per terminare.

Innanzitutto, permettimi di rispondere alla prima parte della domanda: “Perché è necessario?” Nonostante l’apparente differenza tra i settori – calcio e criptovaluta – hanno un pubblico comune. A quanto pare, secondo una ricerca in Europa, c’è un’intersezione molto significativa tra le persone interessate allo sport e alle criptovalute. Questo non significa solo calcio, ma anche sport elettronici (vari giochi) e basket in misura minore. Ma lo sport più popolare al mondo è il calcio. Ed è appena successo che il campo degli investimenti in criptovaluta è più uno sport maschile. Accade così che il pubblico … Noi, ad esempio, abbiamo statistiche molto insolite rispetto ad altri scambi.

So che, in media, non più del 15% dell’attività di criptovaluta è svolta da donne e l’85% da uomini. Abbiamo un leggero pregiudizio: abbiamo il 30% di donne. Non so perché sia ​​così. Forse a loro piacciono i colori. Forse il cartellino del prezzo sembra buono.

C’è un’ipotesi confermata che le persone interessate alle criptovalute, tra le altre cose, prestino molta attenzione ad attività all’aperto come andare alle partite di calcio. Questa è la prima ragione, puramente egoista.

La seconda ragione è l’elemento di fiducia. Ma capisci che qualsiasi squadra di calcio che si rispetti – intendo un club della Premier League inglese, del campionato spagnolo, del campionato italiano, del francese, delle grandi e popolari potenze europee – non sponsorizza le società per un giorno. Questo è molto importante. E volevo trasmettere questo messaggio ai clienti. Che c’è fiducia in StormGain, che c’è fiducia nel fatto che continuerà a esistere domani, dopodomani e nel futuro. Siamo seri e saremo qui per molto tempo. Di conseguenza, la squadra è pronta a investire molti soldi nelle relazioni di sponsorizzazione, perché i contatti di sponsorizzazione con tali club e tali paesi non sono piaceri a buon mercato e non tutte le società possono permetterselo. Con un tale gesto e una tale trasmissione di fiducia, vogliamo mostrare ai clienti che non spenderemmo centinaia di migliaia di dollari per raccogliere semplicemente denaro dai clienti e scappare da qualche parte. Perché altrimenti lo faresti? Qui abbiamo l’elemento della fiducia.

SS Lazio

SS Lazio. fotografato da stormgain.com

La terza ragione è che il nostro mercato ora è in gran parte europeo. Cioè, il nostro scambio è più richiesto in Europa e in Inghilterra. Ci riferiamo ancora all’Inghilterra come all’Unione Europea, nonostante la Brexit. Abbiamo un grande mercato in Inghilterra e anche in altri paesi europei. C’è una storia.

Quest’anno hai ragione, stiamo continuando questa tendenza. Abbiamo concluso il nostro contratto con il Newcastle ma abbiamo deciso di andare avanti. E l’Inghilterra è un campionato molto competitivo. Non tutte le squadre che giocano lì, purtroppo, possono affermare di giocare nelle coppe europee. Questa volta siamo lieti di collaborare con una squadra che è garantita per arrivare alla UEFA Champions League. Questa è la SS Lazio, una squadra di fama mondiale con una ricca storia e valori che riecheggiano perfettamente i nostri.

Grazie a questa sponsorizzazione, siamo entusiasti di unirci al mondo del crypto trading e del calcio insieme e offrire molti vantaggi interessanti per i nostri clienti, che possono vincere l’accesso esclusivo alle superstar romane e premi unici grazie a StormGain.

Attendiamo con ansia l’inizio di una nuova stagione, che, senza dubbio, sarà emozionante e diversa da tutte le altre! Sappiamo già che il prossimo anno la squadra giocherà in Champions League, e questo è un diverso livello di visione delle partite, un diverso livello di visibilità per l’azienda, ci aspettiamo.