Cos’è Hashgraph e le differenze tra Blockchain

Sebbene Blockchain sia la tecnologia leader nel mondo della crittografia, non è l’unico metodo di elaborazione e archiviazione dei dati. È stato il primo progresso tecnologico che è servito come base per Bitcoin e altcoin, ma è tutt’altro che perfetto. Ora c’è una grandiosa alternativa in arrivo: Hashgraph. Che cos’è e come si differenzia da Blockchain?

Cos’è la tecnologia Hashgraph?

Se sei più o meno esperto di tecnologia nella sfera della Blockchain, sai che utilizza il consenso per registrare le transazioni. Hashgraph utilizza un approccio leggermente diverso: implementa un protocollo di gossip che funziona nel modo seguente:

  • ogni nodo del sistema distribuisce le informazioni firmate (questo è chiamato “eventi”) sulle transazioni correnti e precedenti a vicini casuali

  • i vicini elaborano le informazioni che ricevono e le inviano ad altri nodi

  • il processo continua finché tutti i nodi non ottengono le nuove informazioni.

Il processo non richiede molto tempo a causa di una rapida proprietà di convergenza di questo protocollo.

Il fondatore di questa tecnologia, Leemon Baird, utilizza la tolleranza ai guasti bizantina, il che significa che la transazione diventa valida quando più di 2/3 dei nodi vengono a conoscenza della transazione. Si suppone che 1/3 dei nodi possa funzionare in modo errato o improprio. È considerato un ambiente più sicuro rispetto a registri distribuiti.

Cosa viene memorizzato in ogni nodo in Hashgraph? Le informazioni elaborate sono chiamate “pettegolezzi” e vengono inviate da un computer ad altri due e così via. Uno dei principali vantaggi dei pettegolezzi è che possono pesare circa uno o due bit. Ciò aumenta la velocità di elaborazione delle transazioni di oltre 250.000 TPS (per confronto: Bitcoin effettua sei transazioni al secondo) a seconda della larghezza di banda.

Che criptovaluta è Hashgraph?

Dopo essere venuti a conoscenza dell’aspetto di Hashgraph, molti utenti di Internet iniziano a chiedersi cosa sia la moneta Hashgraph. Il fatto è che Leemon Baird non ha ancora introdotto la moneta proprietaria, e rimane l’unico legittimo proprietario del suo sistema – il controllo di chi può usare Hashgraph e chi no. Tuttavia, il suo team sta lavorando alla rete The Hedera Hashgraph che introdurrà il proprio token, quindi se ti chiedi com’è la criptovaluta Hashgraph, visita il Sito ufficiale per ottenere dettagli.

carta

Fino a quando il token Hedera non appare sul mercato, gli utenti di Internet stanno attivamente discutendo su cosa sia la criptovaluta come Hashgraph, con alcuni che menzionano Swirdls, IOTA, e token basati su DAG.

Hashgraph vs Blockchain: qual è la differenza?

se non vedi ancora alcuna differenza tra Blockchain e Hashgraph, chiariamo le cose:

Blockchain

Hashgraph

Utilizza proof-of-stake e prova di lavoro meccanismi di raggiungimento del consenso.

La piattaforma sfrutta un nuovo tipo di meccanismo di consenso, basato su pettegolezzi su pettegolezzi e voto virtuale

Relativamente lento.

Elabora le transazioni molto più velocemente.

I dati vengono memorizzati in un libro mastro sui nodi direttamente coinvolti nel consenso.

I dati vengono archiviati su tutti i computer della rete, il che rende impossibile l’hackeraggio.

Le criptovalute possono essere minate.

Non verrà utilizzato alcun mining: i nodi elaboreranno automaticamente le transazioni con “pettegolezzi” di circa 1-2 bit.

Rispondendo alla domanda “Cos’è Hashgraph?” Reddit spiega che “Hedera Hashgraph è un meccanismo di consenso / struttura dati superiore alternativa alla Blockchain. Una piattaforma decentralizzata senza server “. quindi, il principio di decentralizzazione è una cosa che unisce Blockchain e la nuova piattaforma.

Pro e contro di Hashgraph

Qual è un vantaggio principale di Hashgraph? In effetti, ci sono tre aspetti che lo rendono superbo (e tutti sono in discussione):

  1. È veloce grazie al protocollo gossip che ottimizza i messaggi e riduce al minimo il sovraccarico di comunicazione. Un altro motivo è che Hashgraph funziona in un ambiente privato con accesso limitato: questo è ciò che condiziona un throughput elevato. I partecipanti all’ambiente basato su autorizzazioni sono noti in anticipo, il che elimina la vulnerabilità. Ma cosa succederà quando / se Hashgraph diventerà un registro pubblico?

  2. È giusto, ciò è condizionato dal timestamp del consenso. Ma il fatto che i “vicini” vengano scelti in modo casuale pone il rischio che alcune reti scelte siano dannose e possano interrompere l’invio delle transazioni. Allo stesso tempo, ogni messaggio può essere inviato senza l’intrusione di nodi bizantini. Sebbene non sia ancora un problema, i creatori dovranno risolverlo prima di rilasciare un libro mastro pubblico distribuito.

  3. È sicuro grazie alla sua natura asincrona. Tuttavia, gli specialisti si chiedono ancora quale sia l’algoritmo che termina il file protocollo di consenso mettendo in dubbio l’efficienza dell’approccio casuale.

Hashgraph sostituirà Blockchain?

Essendo rivoluzionario in alcuni aspetti, Hashgraph è un protocollo di consenso efficiente che può aiutarci a raggiungere una velocità molto elevata di elaborazione delle transazioni e godere di una maggiore sicurezza. Essendo utilizzata in ambienti privati, questa piattaforma giustifica totalmente le affermazioni dell’autore sulla sua sicurezza e velocità. Ma per quanto riguarda l’uso pubblico? C’è una probabilità che Hashgraph dovrà affrontare gli stessi problemi delle Blockchain pubbliche.

Quindi, prima di cercare su Google “cos’è una buona crittografia Hashgraph”, non dimenticare che la tecnologia Blockchain ha molto spazio per lo sviluppo e i creatori pubblici di Blockchain introducono protocolli innovativi che migliorano in modo permanente i loro prodotti.