Hot Wallet vs Cold Wallet: cosa fanno i diversi metodi di archiviazione

Il sistema bancario tradizionale ci ha insegnato una lezione cruciale: il compito di proteggere i tuoi soldi è importante. Ecco perché le banche hanno porte a prova di proiettile, guardie di sicurezza, casseforti ultra protette, scanner e sensori biometrici sofisticati, ecc. Per fortuna, il principale svantaggio dei sistemi finanziari, l’interferenza umana, è stato eliminato dai sistemi decentralizzati Blockchain.

Ora puoi utilizzare un modello finanziario che elimina dubbi intermediari, commissioni di trasferimento esorbitanti e velocità di transazione super veloce. La criptovaluta ha reso possibile tutto questo. Come immagazzini queste criptovalute? Un portafoglio di criptovaluta!

Cosa sono i portafogli di criptovaluta?

Proprio come un portafoglio convenzionale in cui tieni i tuoi contanti, un portafoglio di criptovaluta è un mezzo con cui immagazzini le tue monete digitali. Esistono due diversi tipi di portafoglio. Abbiamo il portafoglio caldo e il portafoglio freddo. Ogni portafoglio ha i suoi vantaggi e tallone d’Achille e scegliere il miglior portafoglio è solo questione di ottenere informazioni adeguate su ciascuno. Cominciamo.

Portafogli caldi

Gli hot wallet oi soft wallet sono paragonati ai conti correnti, dove le persone possono accedere prontamente ai propri fondi, effettuare pagamenti ed effettuare transazioni istantanee. È sempre connesso a Internet e questo garantisce l’accessibilità. Tuttavia, questa particolare caratteristica può essere un presagio di sfortuna.

Un portafoglio caldo è sempre connesso a Internet e questo dà ad alcune persone con intenti dannosi tutto il tempo per perpetrare le loro attività fraudolente. Eventi come phishing e hacking stanno diventando sempre più diffusi, quindi, è consigliabile che gli utenti di criptovalute limitino la quantità di fondi che memorizzano su un portafoglio caldo.

Ci sono tre caratteristiche principali di un portafoglio morbido.

  1. È per lo più gratuito

  2. È facilmente accessibile

  3. Un portafoglio morbido è molto intuitivo e facile da usare

  4. Un portafoglio morbido è sempre connesso a Internet

Portafogli freddi

I portafogli freddi, d’altra parte, sono più sicuri. Ciò è in parte dovuto al fatto che non viene utilizzato così spesso come un portafoglio caldo. Inoltre, la sicurezza può essere attribuita al fatto che la connessione Internet non è diretta (si tratta di un archivio offline). Se lo desideri, puoi accedere ai fondi solo una volta all’anno: rimane intatto. I portafogli freddi possono essere portafogli di carta o portafogli hardware.

Portafoglio di carta

Conservare le tue monete in un portafoglio di carta è paragonato a memorizzare le tue monete su un computer che non è mai stato connesso a Internet. Questi sono estremamente sicuri perché il computer utilizzato per generare le chiavi private non è soggetto ad attacchi informatici. È gratuito e ti dà la certezza che i tuoi fondi rimarranno al sicuro per molto tempo.

Portafogli hardware

Quando si confrontano i cold wallet con gli hot wallet, il primo potrebbe probabilmente risultare superiore a causa delle caratteristiche di sicurezza dei portafogli hardware. Sono potenti, convenienti e ugualmente costosi. Sebbene non siano onnipresenti come le loro controparti calde, questi portafogli sono una scelta eccellente.

Confronto tra portafogli caldi e freddi

Ora, esaminiamo le diverse funzionalità dei portafogli caldi e freddi. Entrambi i portafogli sono stati costruiti per scopi diversi, quindi questo confronto sarà il più obiettivo possibile.

Sicurezza

Quando parliamo di sicurezza, un portafoglio caldo non è del tutto la scelta migliore. Questo perché è sempre connesso a Internet e questo lo rende vulnerabile all’hacking, al phishing, ecc.

Velocità delle transazioni

Gli hot wallet sono realizzati appositamente per pagamenti immediati, transazioni veloci e operazioni flessibili. I portafogli freddi, d’altra parte, sono fatti per contenere grandi quantità di monete per un lungo periodo di tempo. Quando confrontiamo i cold wallet con gli hot wallet, questi ultimi offrono tempi di transazione più rapidi.

Supporto e integrazioni

A causa della natura dei portafogli caldi, sono fatti per supportare una varietà di monete, funzionano bene con le API e altre integrazioni di terze parti richieste.

Importo dei fondi utilizzabili

Abbiamo stabilito adeguatamente che i portafogli caldi non dovrebbero contenere più fondi del necessario, mentre i portafogli freddi sono in grado di contenere la maggior quantità possibile di criptovaluta. Ciò rende i portafogli freddi superiori per la conservazione alla rinfusa.

Tipi di portafogli caldi e freddi

Portafogli caldi

1. Esodo

Ci sono molti portafogli crittografici sul mercato, in particolare i portafogli caldi. Una caratteristica che consente a Exodus di distinguersi è la piattaforma altamente intuitiva e facile da usare. Ha anche un design grafico accattivante e un team di assistenza clienti prontamente disponibile.

2. Pagamenti in denaro

Questo portafoglio caldo supporta oltre 75 criptovalute, un’impresa sbalorditiva sotto ogni punto di vista. Come la maggior parte dei portafogli caldi, è gratuito e non ingombrante da navigare. Un altro motivo per la diffusa accettazione di questo portafoglio è la possibilità di utilizzarlo per fare acquisti online.

3. Electrum

Electrum è uno dei marchi più antichi noti per la memorizzazione di criptovalute. Se l’età è qualcosa con cui passare, puoi fidarti di Electrum con i risparmi di una vita. Funziona come un portafoglio desktop e fornisce comunque all’utente tutte le funzionalità richieste. Inoltre, se prevedi di cambiare il PC su cui è stato installato, devi solo reinstallare il software su un nuovo PC e quindi inserire il seed (una stringa di parole casuali) generato inizialmente.

4. Blockchain.info

Blockchain.info, con 100 milioni di transazioni completate e 15 milioni di utenti, potrebbe essere solo il più popolare portafoglio di criptovaluta a disposizione. Perché è così popolare? Trasparenza! Ti danno un doppio livello di sicurezza e sono impermeabili al seme generato utilizzato per accedere all’account.

Portafogli freddi

1. Trezor

Trezor, in breve tempo, è diventato uno dei cold wallet più sicuri e affidabili che abbiamo in circolazione. Per le persone che hanno intenzione di investire enormi somme di denaro in criptovaluta, si consiglia Trezor. La caratteristica migliore del portafoglio Trezor è che non è ingombrante da trasportare. Ha la forma di una calcolatrice digitale molto piccola e ha uno schermo integrato che mostra il pin e altre informazioni sensibili.

2. Ledger S Nano

Questo è un altro attore importante nel settore delle criptovalute e offre lo stesso livello di sicurezza con un maggiore livello di sofisticazione. Ad esempio, usa il proprio Ledger Applicazione Chrome che autentica e autorizza i trasferimenti. Il portafoglio hardware vanta anche un design elegante e alla moda che, come Trezor, ha lo schermo per visualizzare il pin.

La battaglia tra i portafogli freddi e quelli caldi è una battaglia ferocemente contestata. C’è un vincitore netto? Bene, dipende dalle tue scelte e preferenze. Se hai bisogno di criptovaluta in movimento; per pagamenti e acquisti, allora il portafoglio caldo è perfetto per te. D’altra parte, se la tua attività è acquistare criptovalute per un lungo periodo e poi venderle in un secondo momento, puoi risparmiare qualche moneta da investire in un portafoglio hardware di qualità.