Piattaforme minerarie Monero: come costruire un impianto XMR economico?

Sebbene Bitcoin ed Ethereum siano ancora al vertice della popolarità, l’estrazione di queste criptovalute è una sfida insopportabile: anche i pool di mining non sono efficienti a causa della difficoltà dei problemi matematici. Tuttavia, non significa che puoi disperare, c’è una vasta gamma di altcoin che è ancora possibile guadagnare, incluso Monero. Voglio provare? Allora avrai bisogno di un efficiente impianto di perforazione mineraria Monero. Questa guida è qui per insegnarti come costruire una piattaforma mineraria Monero senza fare enormi investimenti.

Perché Monero?

Con una così grande varietà di criptovalute in giro, perché devi scegliere Monero? Questa valuta è stata introdotta nel 2014 e cresciuta in popolarità nel 2017: ora è la tredicesima moneta con la più maiuscola. Sebbene sia soggetto a fluttuazioni di prezzo come altre monete, Monero è ancora considerato un ottimo investimento perché è tecnologicamente più avanzato di Bitcoin. La particolarità di Monero è l’aumento dell’anonimato delle transazioni, per cui gli utenti amano la criptovaluta, ma le autorità no. L’emissione della moneta non è limitata, il mining sarà limitato solo a una diminuzione della ricompensa per il blocco estratto. La criptovaluta utilizza il principio della prova di lavoro.

Ha un algoritmo cryptonight ed è perfetto per il mining su AMD GPUS e su unità Nvidia. Tutto ciò di cui hai bisogno è creare un portafoglio, costruire il mining rig Monero e avviare il processo: non ci sono insidie ​​nascoste.

Come selezionare la migliore piattaforma mineraria Monero?

Quando si cerca un impianto minerario Monero in vendita, è necessario capire quale impianto sarà più redditizio. Prendi in considerazione tutto, a partire dal prezzo e dal tasso di hash, per finire con la durata della garanzia e le recensioni degli utenti. Ecco cinque fattori che influenzano la redditività:

  • Costo dell’hardware (quanto devi investire in dispositivi).

  • Costo dell’elettricità (consumo di energia e somma media nelle bollette elettriche mensili).

  • Tasso di hash (quanto velocemente estrae il tuo hardware).

  • Costo del pool minerario (quanto pagherai al mining rig che ti aiuta).

Tutto ciò influenza il profitto finale che ottieni.

In cosa consiste un impianto minerario Monero?

Non è necessario acquistare una costruzione pronta: sono costosi e non sempre su misura per estrarre alcune criptovalute. Perché non costruire invece un impianto minerario Monero da solo? Puoi personalizzare la composizione in base al tuo budget e alle tue esigenze ed è un’ottima esperienza per migliorare le tue capacità tecniche.

Cosa dovrebbe includere esattamente il tuo kit hardware di mining Monero? Anche un impianto di mining Monero economico è costituito da molte parti importanti diverse, come CPU, GPU, ventole, telaio, alimentatore e pulsanti di accensione. Discutiamoli uno per uno.

Scegliere gli elementi essenziali: CPU

Teoricamente, puoi provare il mining usando il tuo personal computer, ma non è affatto efficiente considerando la difficoltà delle operazioni matematiche. Tuttavia, alcune CPU avanzate progettate per il mining sono state utilizzate come hardware di mining Monero 2017 e potrebbero comunque portarti un po ‘di profitto.

Consigliamo di provare l’AMD Opteron 6272: ha un hash rate di 415 H / se costa fino a $ 50 e consuma circa 200 W per chip. In alternativa, puoi provare l’AMD FX380. Sebbene sia due volte più costoso dell’opzione precedente e consumi circa 300 Watt, l’efficienza del mining lo giustifica.

Pronto a investire di più? Allora è il momento di optare per soluzioni davvero redditizie.

GPU: scelta ottimale per solo e pool

Oggi, la maggior parte dei miner assembla rig con 6 GPU per raggiungere il massimo profitto minerario. Se vuoi creare il miglior impianto di perforazione mineraria per Monero, acquista alcune unità. Quali sono i migliori? La tua scelta dovrebbe essere basata sul tuo budget poiché il mercato offre una vasta gamma di soluzioni con un rapporto qualità / prezzo ottimale.

Il modello XFX R9 295X2 ti costerà $ 500-650 e raggiungerà il tasso di hash di 1800 H / s con un consumo energetico di 500 Watt. Troppo caro? Optare per la Radeon HD 7990: costa circa $ 400 e ha un tasso di hash di 1120 H / s che consuma 375 Watt di potenza. L’AMD Rx 480 è la scelta economica: costa solo $ 200 e ha un tasso di hash di 700 H / s che consuma 150 Watt. Avrai sicuramente bisogno di alcuni di questi.

Radeon RX Vega 56 e 64 sono tra le GPU più efficienti per il mining. Con un costo corrispondente di $ 750– $ 800 e $ 850– $ 1.200, forniscono un tasso di hash di 1.750 H / s – 2.000 H / se 1.900 H / s – 2.200 H / s, che è molto alto. Il consumo energetico è di soli 165-220 Watt, il che lo rende una soluzione molto efficiente in termini di costi! Un’altra opzione super costosa e super efficiente è la GeForce GTX 1080 Ti. Costa $ 900-1.150 e raggiunge il tasso di hash di 750-1000 H / s consumando a partire da 110-150 Watt.

Questa tabella comparativa dell’hardware di mining Monero ti aiuterà a prendere una decisione informata:

XFX R9 295X2

Radeon HD 7990

AMD Rx 480/580

Radeon RX Vega 64

GeForce GTX 1080 Ti

Prezzo

$ 500-650

$ 400

$ 200

$ 850-1200

$ 900-1150

Tasso di hash

1800 ore / s

1120 H / s

700 ore / s

1900-2200 ore / s

750-1000 ore / s

Consumo di energia

500 Wt

375 Wt

150/185 Wt

165-220 Wt

110-150 Wt

Puoi usare un ASIC Miner?

Potrebbe sembrare il miglior hardware per il mining di Monero. Essendo realizzati specificamente per il mining in condizioni moderne, i minatori ASIC sono 100.000 volte più efficienti delle unità CPU! Tuttavia, i creatori di Monero rendono l’algoritmo di cryptonight resistente all’ASIC. Inoltre, ogni aggiornamento della blockchain Monero rende inutile qualsiasi tentativo di connettere ASIC. Quindi, anche se gli Antminer sono considerati il ​​miglior hardware per il mining di Monero, sfortunatamente, questi non ti porteranno profitto in XMR.

Antminer S9Immagine Antminer S9 di Wikimedia Commons

Cos’altro?

C’è qualcos’altro di cui hai bisogno per costruire un impianto minerario Monero?

Prima di tutto, hai bisogno del rig stesso: questo è un telaio di metallo dove fisserai l’attrezzatura. I rig pronti sono venduti in negozi specializzati, ma puoi trovarne facilmente uno sui forum. Le costruzioni fatte a mano spesso sembrano essere anche migliori di ciò che offrono i produttori. In secondo luogo, sarà necessario mantenere una ventilazione adeguata. Se le ventole della GPU integrate non sono abbastanza potenti, probabilmente saranno necessarie ventole aggiuntive.

Se non utilizzi il computer, a parte le GPU, è necessario installare una scheda madre. La scheda madre ASUS PRIME Z270-Plus è una scelta ottimale: costa $ 141 e ha sei slot per GPU. Se è necessario installare unità aggiuntive, acquistare un extender pcie m2.0.

I mining rig consumano molta energia, quindi è necessario calcolare il consumo energetico complessivo di tutte le GPU e acquistare un dispositivo che fornisca la stessa quantità di energia. Finora, le migliori varianti sono:

  • Corsair HX1000i fornisce 1000 Watt.

  • EVGA Supernova 1000 P2 costa $ 200 e fornisce 1200 Watt.

Le schede riser collegheranno la scheda grafica alla scheda madre e dovrai anche acquistare pulsanti di accensione per accendere i dispositivi.

Se vuoi scoprire come assemblare un impianto minerario Monero economico da $ 500, guarda questo video:

Linea di fondo

Come vedi, c’è molto hardware di mining Monero da acquistare prima di iniziare a guadagnare monete. Ci vorranno almeno alcuni mesi prima che gli investimenti siano ripagati. Per assemblare un impianto minerario Monero non costoso, costruirlo con dispositivi usati e scegliere i modelli con saggezza. Puoi calcolare l’efficienza del mining di hardware utilizzando speciali calcolatori online, che ti aiuteranno a fare la scelta giusta.

Il mining non deve essere troppo costoso: non appena hai installato i dispositivi ottimali, possono iniziare a generare profitti immediatamente. Dovrai solo fornire il tuo portafoglio XMR e vedere crescere il tuo saldo.